I moduli personalizzati di Automation Service Broker mantengono un record della cronologia delle versioni per i moduli personalizzati creati per i modelli di VMware Aria Automation. È possibile creare snapshot dei moduli personalizzati, confrontare versioni diverse dei moduli e ripristinare una versione precedente.

Per visualizzare le versioni disponibili per i moduli personalizzati, individuare il modello importato in Contenuto e criteri > Contenuto, quindi fare clic sul pulsante freccia a sinistra del nome del modello per espandere la vista dei dettagli.

La pagina Contenuto mostra le versioni disponibili per il modulo personalizzato selezionato.

Controllo delle versioni di un modulo personalizzato

Quando si modifica un modulo personalizzato per la prima volta, si nota che il pulsante Versione è inizialmente disattivato. Per controllare le versioni del modulo personalizzato che si sta modificando, è innanzitutto necessario creare il modulo o salvare le modifiche. Fare quindi clic su Versione e specificare un nome. Una volta completata la modifica del modulo, salvare nuovamente le modifiche.

Quando si controllano le versioni dei moduli personalizzati, il sistema convalida le modifiche e impedisce la creazione di una nuova versione identica alla versione precedente.

Confronto tra le versioni dei moduli

Quando si dispone di più versioni per un modulo personalizzato, è possibile esaminare le differenze tra queste.

Dall'editor di moduli personalizzati, fare clic su Cronologia versioni.

Controllo delle versioni di un modulo personalizzato nell'editor di moduli.

Nella sequenza temporale del controllo delle versioni a sinistra, selezionare una versione e fare clic su Diff. Nell'elenco a discesa Confronta con, selezionare un'altra versione. È possibile visualizzare il confronto tra le due versioni affiancate o inline.

La pagina Definizione modulo mostra le differenze tra due versioni dei moduli personalizzati.

Utilizzare la scheda Visualizza nella pagina Cronologia versioni per visualizzare l'anteprima delle versioni dei moduli personalizzati.

Ripristino di una versione meno recente

Quando si sviluppa un modulo personalizzato, potrebbe essere necessario ripristinare una versione funzionante precedente del modulo.

Nella sequenza temporale del controllo delle versioni nella pagina Cronologia versioni, selezionare la versione desiderata e fare clic su Ripristina.

Lo snapshot selezionato viene applicato al modulo personalizzato corrente.

Clonazione di un modulo personalizzato

È possibile creare un modulo personalizzato basato su un altro modulo personalizzato esistente o su una versione di modulo personalizzato.
  1. Nella pagina Contenuto, individuare il modello per cui si desidera creare una nuova versione del modulo.
  2. Fare clic Nome modulo da nel menu di azione a sinistra del nome della versione.
  3. Selezionare l'elemento del catalogo di cui si desidera copiare il modulo.

    Se l'elemento presenta più versioni dei moduli personalizzati, è possibile selezionare la versione da copiare.

  4. Fare clic su Crea.

Clonazione di un modulo personalizzato.

Utilizzo delle versioni dei moduli legacy

Per alcuni dei contenuti importati, è possibile che siano disponibili moduli personalizzati legacy. I moduli legacy vengono utilizzati da tutte le versioni rilasciate.

Quando si utilizzano versioni dei moduli legacy, sono disponibili le opzioni seguenti.
  • Se si desidera modificare la versione legacy, personalizzare il modulo e impostarlo su Abilitato.
  • Se non si desidera utilizzare la versione legacy ma si desidera comunque conservarla, personalizzare il modulo e impostarlo su Disabilitato.
  • Eliminare il modulo di richiesta personalizzato per rimuoverne tutte le versioni. È quindi possibile creare un nuovo modulo per l'elemento del catalogo.

Versioni dei moduli legacy.