Quando si aggiungono applicazioni da VMware Marketplace, si seleziona un catalogo di VMware Cloud Director di destinazione. Facoltativamente, è inoltre possibile configurare App Launchpad in modo che aggiorni l'applicazione ogni volta che una nuova versione è disponibile in VMware Marketplace.

È possibile aggiungere sia applicazioni di macchina virtuale sia applicazioni contenitore da VMware Marketplace ad App Launchpad. Il diagramma seguente illustra il flusso di lavoro di aggiunta delle applicazioni contenitore.

Il diagramma illustra il flusso di lavoro di importazione delle applicazioni contenitore di Bitnami da VMware Marketplace ad App Launchpad.

Il diagramma seguente illustra il flusso di lavoro per l'aggiunta di applicazioni di macchina virtuale da VMware Marketplace ad App Launchpad.

Il diagramma illustra il flusso di lavoro per l'aggiunta di applicazioni da VMware Marketplace ad App Launchpad.

Prerequisiti

  • Verificare di aver configurato una connessione tra App Launchpad e VMware Marketplace. Vedere Connessione a VMware Marketplace.
  • Se si aggiungono applicazioni di macchina virtuale da VMware Marketplace, verificare che l'endpoint della REST API pubblico di VMware Cloud Director sia accessibile per VMware Marketplace.

    Accedere alla console Web di VMware Marketplace e assicurarsi che gli indirizzi IP di uscita di VMware Marketplace consentano l'accesso in entrata a VMware Cloud Director.

    Quando si aggiungono applicazioni di macchina virtuale, VMware Marketplace accede a VMware Cloud Director e crea o aggiorna le impostazioni del catalogo.

    Se si aggiungono applicazioni contenitore, non è necessario che l'endpoint della REST API pubblico di VMware Cloud Director sia accessibile per VMware Marketplace.

Procedura

  1. Accedere al portale di amministrazione del provider di servizi di VMware Cloud Director.
  2. Dal menu principale (Icona del menu principale), selezionare App Launchpad.
  3. Nella scheda Applicazioni, fare clic su Aggiungi nuovo.
  4. Selezionare VMware Marketplace come origine dell'applicazione e fare clic su Avanti.
  5. Selezionare il tipo di applicazione che si desidera aggiungere.
  6. Selezionare un catalogo di VMware Cloud Director esistente in cui aggiungere l'applicazione o crearne uno e fare clic su Avanti.
  7. Selezionare l'applicazione e la versione dell'applicazione che si desidera aggiungere.
    È possibile aggiungere più applicazioni contemporaneamente.
  8. (Facoltativo) Se si aggiunge un'applicazione di macchina virtuale, è possibile sincronizzare le versioni più recenti dell'applicazione disponibile in VMware Marketplace selezionando Sincronizzazione automatica abilitata.
    Quando la funzionalità di sincronizzazione automatica è abilitata, VMware Cloud Director sincronizza le applicazioni con VMware Marketplace in base a un intervallo di sincronizzazione predefinito. È possibile modificare l'intervallo di sincronizzazione tramite il portale di amministrazione del provider del servizio VMware Cloud Director. Passare a Amministrazione > Catalogo e modificare l'intervallo nel modo desiderato.
    Per accedere immediatamente a una versione successiva di un'applicazione aggiornata in VMware Marketplace, è inoltre possibile sincronizzare manualmente il catalogo nell'organizzazione del provider di AppLaunchpad.
  9. (Facoltativo) Se si aggiunge un'applicazione di macchina virtuale, è possibile ottenere solo la versione più recente dell'applicazione selezionando Sostituisci versione esistente con nuova versione.
  10. Fare clic su Avanti.
  11. Controllare i dettagli delle applicazioni e fare clic su Aggiungi.

risultati

Al termine dell'attività di importazione, se il catalogo viene pubblicato, gli utenti del tenant possono distribuire e utilizzare l'applicazione.

Se il processo di importazione viene interrotto, App Launchpad tenta di riavviare la sincronizzazione delle singole applicazioni per un massimo di tre tentativi e 120 minuti. Se l'attività di importazione non riesce dopo i tentativi, è possibile sincronizzare manualmente i modelli di vApp per cui si sono verificati errori utilizzando il portale di amministrazione del provider del servizio VMware Cloud Director oppure rimuovere tali modelli di vApp e importarli di nuovo.