Dopo aver installato e configurato vCloud Director Object Storage Extension, verificare che tutti i componenti siano configurati correttamente e avviare i servizi di vCloud Director Object Storage Extension.

Procedura

  1. Aprire una connessione SSH alla macchina in cui è stato installato vCloud Director Object Storage Extension.
  2. Convalidare la configurazione di vCloud Director Object Storage Extension eseguendo il comando seguente:
    voss_cli validate
    Se tutti i componenti sono configurati correttamente, il sistema restituisce il messaggio seguente: Certificate : [ Passed ] Database : [ Passed ] vCloud Director : [ Passed ] Cloudian Administration Service : [ Passed ] Cloudian Management Console : [ Passed ] Cloudian S3 Service : [ Passed ] Se il sistema restituisce un errore, esaminare il file del registro in /opt/vmware/voss/log.
  3. Avviare il servizio vCloud Director Object Storage Extension mediante il comando seguente:
    voss_cli service start
  4. Verificare lo stato del servizio vCloud Director Object Storage Extension eseguendo il comando seguente:
    voss_cli service status
    Dopo un avvio corretto, il sistema restituisce il messaggio seguente: Successfully started vOSE middleware!

    Se viene visualizzato un messaggio di errore, è possibile avviare il servizio vCloud Director Object Storage Extension in modalità di debug aggiungendo l'argomento --debug e risolvere il problema.

  5. Verificare lo stato del servizio Keeper di vCloud Director Object Storage Extension eseguendo il comando seguente:
    systemctl status voss-keeper
    Se il servizio Keeper di vCloud Director Object Storage Extension viene eseguito come previsto, il sistema restituisce lo stato Running.