A partire da VMware Cloud Director Object Storage Extension 1.5, è possibile modificare la mappatura tra VMware Cloud Director e le entità del tenant della piattaforma di storage.

La prima volta che si abilita VMware Cloud Director Object Storage Extension per un'organizzazione tenant, VMware Cloud Director Object Storage Extension crea un gruppo equivalente nella piattaforma di storage sottostante. Quando il tenant di storage viene creato, VMware Cloud Director Object Storage Extension lo mappa all'organizzazione tenant di VMware Cloud Director. A partire da VMware Cloud Director Object Storage Extension 1.5, è possibile modificare la configurazione della mappatura.

Se nel data center sono presenti dati di storage di oggetti specifici del fornitore (bucket e oggetti) prima di iniziare a utilizzare VMware Cloud Director Object Storage Extension, è possibile presentare i dati esistenti a VMware Cloud Director Object Storage Extension modificando la mappatura del tenant.

Configurando la mappatura del tenant, è inoltre possibile utilizzare un tenant di storage per più organizzazioni tenant di VMware Cloud Director.

È possibile mappare più organizzazioni tenant di VMware Cloud Director allo stesso gruppo di storage, ad esempio per condividere lo storage per le organizzazioni tenant all'interno di un ambiente multisito di VMware Cloud Director. È consigliabile creare un gruppo di storage standalone nella piattaforma di storage e quindi mappare le organizzazioni tenant a tale gruppo. Non è consigliabile mappare un'organizzazione tenant al gruppo di storage predefinito di un'altra organizzazione tenant.

Quando si modifica la configurazione della mappatura del tenant predefinita, tenere presenti i vincoli seguenti:

  • Ad esempio, per impostazione predefinita tenant1 è mappato a storage1. Se si modifica la mappatura per tenant1 e lo si mappa a storage2, non è possibile mappare un altro tenant a storage1.
  • Ad esempio, per impostazione predefinita tenant1 è mappato a storage1. Se si mappa tenant2 a storage1, non è possibile mappare tenant1 a un altro storage.

Prerequisiti

Verificare di aver disabilitato VMware Cloud Director Object Storage Extension per l'organizzazione tenant per cui si desidera modificare la configurazione della mappatura. Vedere Disabilitazione di VMware Cloud Director Object Storage Extension per un'organizzazione tenant.

Procedura

  1. Accedere a VMware Cloud Director service provider admin portal.
  2. Dal menu principale (Icona delle barre) selezionare Object Storage.
  3. Nella scheda Tenant, fare clic sul nome dell'organizzazione tenant per cui si desidera modificare la configurazione della mappatura.
  4. Nella scheda della piattaforma di storage, fare clic sull'icona della nota (Icona della nota) accanto all'ID del tenant di storage.
  5. Immettere l'ID del tenant di storage che si desidera mappare all'organizzazione tenant oppure selezionarlo dal menu a discesa, quindi fare clic su Salva.

Operazioni successive

Abilitare VMware Cloud Director Object Storage Extension per l'organizzazione tenant. Vedere Abilitazione di VMware Cloud Director Object Storage Extension per un'organizzazione tenant.