Con i registri dei bucket, è possibile registrare tutte le attività a livello del bucket.

Quando si configura la registrazione del bucket, si definisce un bucket di destinazione in cui vengono archiviati i file di registro. In seguito, ogni volta che un oggetto viene aggiunto, modificato o eliminato, VMware Cloud Director Object Storage Extension registra l'azione in un file di registro.

Per scrivere i registri del bucket, VMware Cloud Director Object Storage Extension utilizza un account di consegna dei registri dedicato denominato Logger di sistema. L'account di consegna dei registri è soggetto alle consuete limitazioni di controllo degli accessi. Quando si configura la registrazione del bucket, VMware Cloud Director Object Storage Extension concede all'account Logger di sistema le autorizzazioni Scrittura del bucket e Lettura dell'ACL nel bucket di destinazione.

È possibile interagire con i file di registro nello stesso modo in cui si interagisce con gli altri oggetti in VMware Cloud Director Object Storage Extension. È possibile visualizzare l'anteprima dei file di registro direttamente in VMware Cloud Director Object Storage Extension oppure scaricare i registri in locale.

Se VMware Cloud Director Object Storage Extension utilizza la piattaforma di storage ECS, la registrazione del bucket non è possibile. La piattaforma di storage ECS non supporta la registrazione del bucket.

Se si utilizza Cloudian HyperStore, è possibile usare i registri del bucket.