vCloud Director 8.20.0.3 for Service Providers | 30 AGO 2018 | Build 9814592

Controllare se sono presenti aggiunte o aggiornamenti a queste note di rilascio.

Contenuto del documento

Le note di rilascio riguardano i seguenti argomenti:

Requisiti di sistema e installazione

Per informazioni sui requisiti di sistema e istruzioni di installazione, vedere Note di rilascio di vCloud Director 8.20 for Service Providers.

Documentazione

Per accedere alla documentazione completa di vCloud Director 9.0 for Service Providers, consultare la pagina Documentazione di VMware vCloud Director for Service Providers.

Problemi risolti

  • Alla scadenza del lease di runtime di una vApp, per l'istanza della vApp viene impostato lo stato sospeso

    Dopo la scadenza del lease di runtime di una vApp, l'azione predefinita è la sospensione dell'istanza della vApp. Per disattivare la vApp, utilizzare l'API vCloud per impostare il valore della proprietà PowerOffOnRuntimeLeaseExpiration della vApp su true.

  • Quando la quota della macchina virtuale viene eseguita in modo non corretto, le macchine virtuali vengono conteggiate rispetto all'utente che le attiva anziché rispetto all'utente che ne è proprietario

    Quando l'amministratore di un'organizzazione attiva una vApp di proprietà di un altro utente, la vApp attivata viene conteggiata rispetto alla quota dell'amministratore dell'organizzazione anziché rispetto alla quota del proprietario.

  • La configurazione Diffie-Hellman di un edge non avanzato viene modificata dopo un aggiornamento da NSX 6.2.4 a NSX 6.3.3

    Dopo l'aggiornamento da NSX 6.2.4 a NSX 6.3.3, la configurazione Diffie-Hellman predefinita viene sovrascritta. Ciò causa un errore della connettività del tunnel VPN IPSec.

  • Quando si abilita l'opzione Modifica SID, l'applicazione della personalizzazione del sistema operativo guest per un sistema operativo guest Windows 2016 non riesce

    Se durante la personalizzazione di un sistema operativo guest vApp con il modello Windows 2016 si abilita l'opzione Modifica SID nelle impostazioni di personalizzazione della macchina virtuale, viene richiesto di cambiare la password dell'amministratore. Per questo motivo, l'applicazione delle impostazioni personalizzate al sistema operativo non riesce. La personalizzazione viene completata correttamente quando la password viene modificata automaticamente.

  • La console di WebMKS può bloccarsi durante l'esecuzione in una macchina virtuale con sistema operativo guest Windows 10

    Quando si apre o si chiude il menu Start in un sistema operativo guest Windows Server 10, è possibile che la console HTML5 nativa si blocchi.

  • Dopo un aggiornamento a vCloud Director 8.20, le prestazioni dell'interfaccia utente del client di vCloud Director rallentano

    Quando si tenta di aprire un oggetto o di eseguire un'azione dall'interfaccia utente del client di vCloud Director (ad esempio, l'apertura delle proprietà di una macchina virtuale o la distribuzione di un modello di vApp da un catalogo), le prestazioni dell'interfaccia utente del client rallentano. Questo comportamento è dovuto all'elevato utilizzo della CPU.

  • Nel virtual data center di un'organizzazione con NSX Edge 6.4.0 installato, l'abilitazione di High Availability per i gateway edge esistenti non riesce

    Quando nell'ambiente del virtual data center di vCloud Director è presente la seguente configurazione:

    • NSX Edge 6.4.0 è installato nel virtual data center dell'organizzazione
    • Sono presenti gateway edge collegati alla rete del virtual data center e appartenenti a un cluster di archivi dati
    • Il cluster di archivi dati è abilitato con Storage Distributed Resource Scheduler (DRS)

    non è possibile abilitare High Availability per i gateway edge del virtual data center dell'organizzazione esistente.

  • In Chrome funziona solo la versione più recente del plug-in di integrazione del client di vCloud Director con vCloud Director 8.20.0.3

    In Chrome è possibile caricare o scaricare i file dal browser solo se si utilizza la versione più recente del plug-in di integrazione del client con vCloud Director 8.20.0.3. Ciò è dovuto a una modifica nel codice del prodotto apportata per motivi di sicurezza del sistema. Per eseguire l'aggiornamento alla versione più recente del plug-in, vedere l'articolo 2145401 della Knowledge Base relativo al download e all'installazione del plug-in di integrazione del client di vCloud Director. Con gli altri browser, le versioni precedenti del plug-in di integrazione del client funzionano senza problemi. 

Problemi noti

  • Dopo aver applicato la patch, le connessioni LDAP su SSL non riescono

    vCloud Director 8.20.0.3 utilizza Java 8 Update 181, che include il supporto di LDAP migliorato.

    verificare di disporre di un certificato SSL creato correttamente. Per informazioni, vedere la pagina relativa alle modifiche di Java 8 all'indirizzo https://www.java.com.

check-circle-line exclamation-circle-line close-line
Scroll to top icon