vCloud Director 9.1.0.2 for Service Providers | 30 OTT 2018 | Build 10585452

Controllare se sono presenti aggiunte o aggiornamenti a queste note di rilascio.

Contenuto del documento

Le note di rilascio riguardano i seguenti argomenti:

Documentazione

Per accedere alla documentazione completa del prodotto, consultare Documentazione di VMware vCloud Director for Service Providers.

Internazionalizzazione

Specificare un nome dell'attributo vApp solo con caratteri ASCII. Altrimenti, non sarà possibile spostare la vApp da un VDC dell'organizzazione a un altro.

 

Problemi risolti

  • La distribuzione di una vApp in un cluster Storage DRS tramite vCloud Director non riesce e viene visualizzato un messaggio di errore simile a Spazio su disco insufficiente nell'archivio dati

    Negli ambienti che includono più distribuzioni di vApp parallele come parte dello stesso cluster Storage DRS, Storage DRS riserva una quantità di spazio doppia e genera consigli sul posizionamento del disco virtuale, causando la visualizzazione di un messaggio di errore simile a Spazio su disco insufficiente nell'archivio dati.

  • La riconfigurazione di una macchina virtuale tramite API non aggiorna la configurazione di rete della macchina

    Quando si modifica la configurazione di una macchina virtuale tramite API, se il corpo della richiesta POST contiene elementi del tipo di risorsa RASD in VirtualHardwareSection ma non contiene l'elemento NetworkConnectionSection, la macchina virtuale non si connette alla rete a cui era stata precedentemente assegnata per l'utilizzo.

  • I plug-in di estendibilità del portale dell'interfaccia utente di vCloud Director basati su operatori Angular HttpClient o RxJS non possono essere caricati nel portale di amministrazione del provider di servizi

    L'estendibilità del portale dell'interfaccia utente di vCloud Director non è in grado di caricare i plug-in basati su operatori Angular HttpClient o RxJS nel portale di amministrazione del provider di servizi.

  • Quando si utilizzano i file system VMFS5 e VMFS6 in un cluster di archivi dati, le informazioni dell'archivio dati non vengono aggiornate

    Quando un cluster di archivi dati di vCloud Director utilizza entrambi gli archivi dati VMFS5 e VMFS6, le informazioni nella vista dell'archivio dati e nella console Web di vCloud Director non vengono aggiornate.

  • Non è possibile selezionare una rete di virtual data center dell'organizzazione come oggetto firewall distribuito, a meno che la rete non venga creata nel virtual data center della stessa organizzazione

    È possibile utilizzare la rete di virtual data center dell'organizzazione come oggetto firewall distribuito a livello di origine e destinazione solo se la rete appartiene al virtual data center della stessa organizzazione.

  • Le proprietà della scheda Gateway edge nella console Web di vCloud Director vengono aperte con un messaggio di errore

    Se il bilanciamento del carico di un gateway edge è configurato con server virtuali i cui nomi contengono http o https come prefisso o suffisso, non è possibile aprire la sezione Proprietà della scheda Gateway edge e viene restituito il messaggio di errore java.lang.UnsupportedOperationException.

  • Le versioni precedenti del plug-in di integrazione del client di vCloud Director non possono essere eseguite in vCloud Director 9.1.0.2

    Alcune versioni del plug-in di integrazione del client di vCloud Directornon funzionano in vCloud Director 9.1.0.2. È necessario aggiornare il plug-in di integrazione del client di vCloud Director a una versione successiva. Per motivi di sicurezza, l'aggiornamento di vCloud Director for Service Providers deve essere eseguito separatamente dall'aggiornamento del plug-in di integrazione del client di vCloud Director. Per ulteriori informazioni, vedere: l'articolo 2145401 della Knowledge Base relativo al download e all'installazione del plug-in di integrazione del client di vCloud Director

  • Se si modificano le proprietà di un gateway edge mediante la console Web di vCloud Director o vSphere Web Client, viene ripristinato il valore 1500 per l'unità massima di trasmissione e viene interrotta la relazione OSPF

    Quando si apportano modifiche nella sezione Proprietà della scheda Gateway edge nella console Web di vCloud Director o in vSphere Web Client, viene ripristinato il valore 1500 per l'unità massima di trasmissione. La modifica interrompe la relazione OSPF, che consente al gateway dei servizi edge di apprendere e comunicare le route tra i gateway edge.

  • L'importazione di una macchina virtuale da vSphere a una vApp non sposta la macchina virtuale nella cartella della vApp corrispondente nell'inventario di vCenter Server

    Quando si importa una macchina virtuale da vSphere in una vApp esistente utilizzando la console Web di vCloud Director, la macchina virtuale non viene spostata nella cartella della vApp corrispondente nell'inventario di vCenter Server.

  • Nella console Web di vCloud Director vengono visualizzate informazioni sull'utilizzo non corrette per alcuni virtual data center dell'organizzazione

    Nella pagina VDC dell'organizzazione della scheda Gestisci e monitora vengono visualizzate informazioni non corrette su vApp, processori e memoria per i virtual data center dell'organizzazione con il modello di allocazione del pool di allocazioni e più profili di storage.

  • È possibile ignorare il controllo di I/O dello storage impostando il valore di IOPS del disco virtuale su 0 in vCloud Director

    È possibile impostare il valore di IOPS del disco virtuale di una macchina virtuale su 0 generando carichi IOPS illimitati e superando il valore massimo.

  • Lo stato dell'attività non viene aggiornato quando si installa un nuovo host in vCenter Server e si aggiunge l'host a un commutatore distribuito di vSphere

    Quando si installa un nuovo host in vCenter Server e si aggiunge l'host a un commutatore distribuito di vSphere, più di 3000 oggetti dati vengono modificati in base al numero di gruppi di porte presenti nel commutatore distribuito di vSphere. vCloud Director non è in grado di elaborare le modifiche abbastanza velocemente e non riesce ad aggiornare lo stato dell'attività.

Problemi noti

  • Dopo aver applicato la patch, le connessioni LDAP su SSL esistenti potrebbero non riuscire

    vCloud Director 9.1.0.2 utilizza Java 8 Update 181, che include il supporto di LDAP migliorato.

    Soluzione: verificare di disporre di un certificato SSL creato correttamente. Per informazioni, vedere la pagina relativa alle modifiche di Java 8 all'indirizzo https://www.java.com.

check-circle-line exclamation-circle-line close-line
Scroll to top icon