vCloud Director 9.5.0.1 for Service Providers | 13 DIC 2018 | Build 11038216 (build installata 11038232)

Controllare se sono presenti aggiunte o aggiornamenti a queste note di rilascio.

Contenuto del documento

Le note di rilascio riguardano i seguenti argomenti:

Documentazione

Per accedere alla documentazione completa del prodotto, consultare Documentazione di VMware vCloud Director for Service Providers.

 

Problemi risolti

  • Lo spostamento di una vApp di grandi dimensioni dal VDC di un'organizzazione al VDC di un'altra organizzazione causa un errore

    Quando si tenta di spostare una vApp di grandi dimensioni dal VDC di un'organizzazione al VDC di un'altra organizzazione in un ambiente con più celle, l'operazione non riesce e la vApp di origine viene eliminata.

  • Non è possibile creare un VDC dell'organizzazione con una rete instradata se si disconnette l'interfaccia del gateway edge utilizzando NSX Manager

    Se si disconnette l'interfaccia del gateway edge utilizzando NSX Manager, non è possibile creare una rete VDC dell'organizzazione instradata a causa del messaggio di errore seguente:

    Impossibile distribuire la rete VDC dell'organizzazione (xxxxxx-xxxxx-xxxx-xxxx-xxxxxxx)
    Connessione dell'interfaccia del gateway edge automation-gateway alla rete VDC dell'organizzazione org-vdc-network non riuscita
    - Connessione dell'interfaccia del gateway edge automation-gateway alla rete VDC dell'organizzazione org-vdc-network non riuscita
    - Nessuna partecipazione subnet specificata per la rete esterna automation-routed-network-xxxxx-xxxxx-xxxx-xxx-xxxxxxxx

  • Non è possibile aggiornare una rete VDC dell'organizzazione diretta da una rete esterna

    Quando si crea una rete VDC dell'organizzazione diretta da una rete esterna e si collega una macchina virtuale, la subnet della macchina virtuale non può essere aggiornata se si assegna un indirizzo IP che non rientra nell'intervallo di IP del pool di allocazioni della rete esterna.

  • In un ambiente con più celle con un VDC del provider, le reti condivise vengono visualizzate come reti duplicate

    Quando si configura un ambiente con più celle con un VDC del provider e si accede a reti VDC dell'organizzazione, le reti VDC dell'organizzazione condivise vengono visualizzate come duplicate.

  • La personalizzazione del sistema operativo guest SUSE Linux Enterprise Server e Desktop 15 non riesce

    Dopo aver distribuito una macchina virtuale SUSE Linux Enterprise Server e Desktop 15 con la personalizzazione del sistema operativo guest abilitata, la personalizzazione del sistema operativo guest non riesce a causa della mancanza del supporto per SUSE Linux Enterprise Server e Desktop 15.

  • Il provisioning rapido da un datastore vSAN di origine flash RAID-5 o RAID-6 a un datastore vSAN di destinazione RAID-1 ibrido non riesce

    Quando si esegue un provisioning rapido da un datastore vSAN di origine flash RAID-5 o RAID-6 a un datastore vSAN di destinazione RAID-1 ibrido, vCenter Server utilizza il criterio di origine per impostazione predefinita e il provisioning rapido non riesce.

  • vCloud Director non mantiene gli ID delle regole esistenti per le regole del firewall distribuito modificate tramite il portale tenant di vCloud Director

    Quando si abilita il firewall distribuito nel VDC dell'organizzazione e si crea una nuova regola del firewall tramite il portale tenant di vCloud Director, gli ID delle regole esistenti vengono modificati senza modificare le regole esistenti.

  • Non è possibile caricare i file ISO in vCloud Director con un VDC a provider singolo che utilizza due o più pool di risorse se uno dei pool di risorse è configurato per distribuire l'edge

    Se vCloud Director è stato configurato con un VDC a provider singolo che utilizza due o più pool di risorse e uno dei pool di risorse distribuisce l'edge, gli utenti del tenant non possono caricare i file ISO nel catalogo. I tenant non possono accedere ai file ISO che vengono posizionati nell'archivio dati dell'edge perché l'archivio dati dell'edge non è disponibile per gli altri pool di risorse.

  • Non è possibile gestire una rete esterna supportata da più gruppi di porte

    Quando si tenta di gestire una rete esterna supportata da più gruppi di porte di vCenter Server, si verificano i seguenti problemi:

    • Non è possibile creare una rete VDC dell'organizzazione diretta in un VDC, perché la procedura guidata della rete VDC dell'organizzazione non viene visualizzata per le reti esterne.
    • Le reti esterne non sono accessibili per tutti i provider.
    • Gli edge connessi alle reti esterne non possono scegliere il gruppo di porte di rete corretto se la rete del provider è supportata da più gruppi di porte.
check-circle-line exclamation-circle-line close-line
Scroll to top icon