Dopo aver creato un catalogo sottoscritto, è possibile sincronizzarlo con il catalogo originale per verificare se sono state apportate modifiche. Ad esempio, se i metadati del catalogo originale sono stati modificati, quando si esegue la sincronizzazione, i metadati del catalogo sottoscritto vengono aggiornati.

Prerequisiti

  • Questa operazione richiede i diritti inclusi nel ruolo Amministratore organizzazione predefinito o un set di diritti equivalente.

  • È necessario aver creato un catalogo sottoscritto.
  • L'amministratore di sistema deve concedere all'organizzazione l'autorizzazione a sottoscrivere cataloghi esterni.

Procedura

  1. Dal menu principale () selezionare Librerie e scegliere Cataloghi nel pannello sinistro.
    L'elenco dei cataloghi viene visualizzato in una vista griglia.
  2. Fare clic sulla barra dell'elenco (Menu di scelta rapida) a sinistra di un catalogo sottoscritto e scegliere Sincronizza.
    Se il catalogo non è stato sottoscritto, l'opzione è disattivata.
    Il catalogo sottoscritto viene sincronizzato con quello originale.