Un catalogo è un contenitore per i modelli di vApp e i file multimediali in un'organizzazione. Gli amministratori dell'organizzazione e gli autori del catalogo possono creare cataloghi in un'organizzazione. I contenuti dei cataloghi possono essere condivisi con altri utenti o organizzazioni nell'installazione di vCloud Director. Oppure, possono essere pubblicati esternamente per consentirne l'accesso da parte di organizzazioni esterne all'installazione di vCloud Director.

vCloud Director contiene cataloghi privati, condivisi e accessibili esternamente. I cataloghi privati includono modelli di vApp e file multimediali che è possibile condividere con altri utenti dell'organizzazione. Se un amministratore di sistema abilita la condivisione di cataloghi per l'organizzazione, è possibile condividere un catalogo dell'organizzazione per creare un catalogo accessibile per le altre organizzazioni incluse nell'installazione di vCloud Director. Se un amministratore di sistema abilita la pubblicazione esterna di un catalogo per l'organizzazione, è possibile pubblicare un catalogo dell'organizzazione a cui le organizzazioni esterne all'installazione di vCloud Director possono accedere. Un'organizzazione esterna all'installazione di vCloud Director deve effettuare la sottoscrizione a un catalogo pubblicato esternamente per poter accedere al relativo contenuto.

È possibile caricare un pacchetto OVF direttamente in un catalogo, salvare una vApp come modello di vApp oppure importare un modello vApp da vSphere. Vedere Creazione di un modello di vApp da un file OVF e Salvataggio di una vApp come modello di vApp in un catalogo.

I membri di un'organizzazione possono accedere a modelli di vApp e file multimediali posseduti o condivisi con loro. Gli amministratori dell'organizzazione e di sistema possono condividere un catalogo con chiunque all'interno dell'organizzazione o con utenti e gruppi specifici. Vedere Condividi un catalogo.