È possibile richiedere indirizzi IP pubblici da assegnare alle macchine virtuali del carico di lavoro per consentire l'accesso a tali macchine da Internet. VMware Cloud on AWS esegue il provisioning dell'indirizzo IP da AWS.

È consigliabile rilasciare gli indirizzi IP pubblici che non sono in uso.

Prerequisiti

Verificare che alla macchina virtuale sia assegnato un indirizzo IP statico dalla rete logica.

Procedura

  1. Accedere a VMware Cloud Services all'indirizzo https://vmc.vmware.com.
  2. Fare clic su Inventario > SDDC, quindi scegliere una scheda SDDC e fare clic su VISUALIZZA DETTAGLI.
  3. Fare clic su APRI NSX MANAGER e accedere con l'Account utente amministratore di NSX Manager visualizzato nella pagina Impostazioni dell'SDDC.
    Per questo workflow, è inoltre possibile utilizzare la scheda Rete e sicurezza della Console VMC. Vedere Amministrazione della rete dell'SDDC con NSX Manager.
  4. Aprire la pagina IP pubblici.
  5. Per richiedere un nuovo indirizzo IP pubblico, fare clic su RICHIEDI NUOVO IP.
    Facoltativamente è possibile immettere alcune note relative alla richiesta.
  6. Per rilasciare un indirizzo IP pubblico che non è più necessario, fare clic su Menu Azioni e selezionare Rilascia IP.
    Le richieste di rilascio di un IP pubblico non riescono se l'indirizzo è utilizzato da una regola NAT.
  7. Fare clic su SALVA.
    Dopo qualche istante, viene eseguito il provisioning di un nuovo indirizzo IP pubblico.

Operazioni successive

Dopo il provisioning dell'indirizzo IP pubblico, configurare regole NAT affinché indirizzino il traffico dall'indirizzo IP pubblico all'indirizzo IP interno di una macchina virtuale nell'SDDC. Vedere Creazione o modifica di regole NAT.