È possibile connettere l'installazione locale di vRealize Automation 7.x all'SDDC cloud per creare blueprint che consentano agli utenti di distribuire le macchine virtuali.

Prerequisiti

Procedura

  1. In vRealize Automation, selezionare Infrastruttura > Endpoint.
  2. Selezionare Nuovo > Virtuale > vSphere (vCenter).
  3. Specificare l'URL di vCenter Server nel formato https://fqdn/sdk.
  4. Specificare le credenziali dell'amministratore del cloud.
  5. Fare clic su Prova connessione e Accetta certificato.
  6. Creare un gruppo di infrastrutture.
    1. Aggiungere l'amministratore del cloud come amministratore di infrastruttura.
    2. Aggiungere il cluster predefinito di SDDC Cluster-1 alle risorse di elaborazione.
    Per ulteriori informazioni sulla creazione di un gruppo di infrastrutture, vedere Creare un gruppo di infrastrutture.
  7. Creare prenotazioni per i componenti a cui l'amministratore del cloud può accedere.
    Opzione Descrizione
    Pool di risorse Pool di risorse di elaborazione
    Datastore Datastore carico di lavoro
    Cartella macchine virtuali e modelli Carichi di lavoro
    Rete Utilizzare la rete logica creata come parte dei prerequisiti
    Importante: Poiché VMware Cloud on AWS posiziona le macchine virtuali di cui è stato eseguito il provisioning per i gruppi di business di vRealize Automation in una cartella non standard, è necessario impostare la proprietà personalizzata di vRealize Automation VMware.VirtualCenter.Folder in modo che faccia riferimento alla cartella dei carichi di lavoro ( Cartella macchine virtuali e modelli). Vedere la vRealize Automation Guida di riferimento alle proprietà personalizzate.
  8. Creare un profilo di rete per la rete logica creata come parte dei prerequisiti.
    Per ulteriori informazioni sulla creazione di un profilo di rete, vedere Creare un profilo di rete.
  9. Creare un blueprint.
    Per ulteriori informazioni sui blueprint, vedere Fornire blueprint di servizio agli utenti.