È possibile rimuovere qualsiasi cluster in un SDDC, ad eccezione del cluster iniziale, ovvero il Cluster-1.

Quando si elimina un cluster, tutte le macchine virtuali del carico di lavoro nel cluster vengono immediatamente terminate e tutti i dati e le informazioni di configurazione vengono eliminati. Non è più possibile accedere al cluster tramite l'API e l'interfaccia utente. Gli indirizzi IP pubblici associati alle macchine virtuali nel cluster vengono rilasciati.

L'eliminazione di un cluster da un SDDC distribuito con un cluster a più zone di disponibilità non è attualmente supportata.

Prerequisiti

  • Eseguire la migrazione di tutte le macchine virtuali del carico di lavoro che si desidera mantenere in un altro cluster nell'SDDC.
  • Creare una copia di tutti i dati che si desidera conservare.

Procedura

  1. Effettuare l'accesso alla Console VMC su https://vmc.vmware.com.
  2. Fare clic sull'SDDC, quindi selezionare Riepilogo.
  3. Nella scheda del cluster che si desidera rimuovere, fare clic su Elimina cluster.
    Per poter eliminare il cluster, è necessario selezionare tutte le caselle di controllo per confermare di aver compreso le conseguenze di questa azione. Quando tutte le caselle di controllo sono selezionate, il pulsante Elimina cluster è abilitato. Fare clic sul pulsante per eliminare il cluster.