I test del server DNS primario in locale o del server DNS secondario in locale non riescono nello strumento Connectivity Validator.

Problema

I test Connettività al server DNS primario in locale sulla porta 53 e/o Connettività al server DNS secondario in locale sulla porta 53 non riescono in Connectivity Validator e viene visualizzato un messaggio che indica il timeout della connessione della porta 53.

Figura 1. Immagine del test di connettività del server DNS non riuscito

Causa

Le potenziali cause di questo errore potrebbero essere:

  • La connessione VPN IPsec dall'SDDC cloud al data center locale potrebbe essere inattiva.
  • La porta 53 del server DNS è bloccata da una regola del firewall nell'SDDC cloud o nel data center locale.
  • L'indirizzo IP immesso per il server DNS è errato.
  • Il server DNS è inattivo.

Soluzione

  1. Verificare che il tunnel VPN dall'SDDC cloud a locale sia attivo. Vedere Visualizza stato del tunnel VPN e statistiche.
  2. Ispezionare le regole del firewall in Console VMC per assicurarsi che l'accesso alla porta 53 nel server DNS locale non sia bloccato.
  3. Ispezionare le regole del firewall nell'ambiente locale per assicurarsi che l'accesso alla porta 53 nel server DNS locale non sia bloccato.
  4. Verificare di avere immesso l'indirizzo IP corretto per i server DNS locali. Vedere Specificare i server DNS del gateway di gestione.
  5. Verificare che il server DNS sia in esecuzione e riattivarlo se è inattivo.