Quando il proprietario di un'organizzazione crea un gruppo personalizzato e lo associa ad altre organizzazioni, il gruppo diventa condiviso. I proprietari delle organizzazioni di destinazione ricevono un'e-mail dal proprietario dell'organizzazione di origine contenente l'invito a importare il gruppo condiviso e assegnare ruoli del servizio.

Il proprietario di un'organizzazione che riceve l'invito a importare un gruppo condiviso creato in un'altra organizzazione assegna ruoli di servizio per il gruppo condiviso durante l'importazione nell'organizzazione.

Puoi distinguere i gruppi condivisi importati dai gruppi condivisi creati nella tua organizzazione in base alla loro etichetta:.

I membri del gruppo condiviso importato possono utilizzare i servizi dell'organizzazione in base ai ruoli che sono stati assegnati al gruppo. In questo modo è possibile accedere ai servizi tra più organizzazioni a livello di gruppo e non è più necessario inviare inviti individuali a ciascun utente.
Importante: I gruppi condivisi importati da altre organizzazioni non possono essere modificati. È possibile modificare i ruoli assegnati al gruppo condiviso o rimuovere il gruppo dall'organizzazione.

Prerequisiti

È necessario conoscere il nome o l'ID dell'organizzazione di origine che ha creato il gruppo condiviso che si desidera aggiungere.

Procedura

  1. Nella Cloud Services Console, selezionare Gestione identità e accessi > Gruppi.
  2. Fare clic su Aggiungi Gruppi.
  3. Selezionare Importa gruppi da altre organizzazioni, quindi fare clic su Continua.
  4. Nell'elenco a discesa, selezionare l'organizzazione di origine che ha creato il gruppo condiviso.
  5. Selezionare il gruppo condiviso che si desidera importare.
  6. Selezionare un ruolo dell'organizzazione per assegnare l'accesso al gruppo selezionato alla propria organizzazione.
  7. Fare clic su Aggiungi accesso al servizio per assegnare ruoli di servizio al gruppo selezionato:
    1. Utilizzare il menu a discesa per selezionare il servizio della propria organizzazione a cui si desidera che il gruppo condiviso acceda.
    2. Fare clic sulla casella dei ruoli e selezionare i ruoli di servizio da assegnare al gruppo condiviso.
    3. Definire il periodo di tempo per l'accesso. È possibile scegliere una data di fine o fornire un accesso senza scadenza.
  8. Per aggiungere l'accesso a un servizio aggiuntivo, fare clic su Aggiungi accesso al servizio e ripetere i passaggi da 7.a a 7.c.
  9. Lasciare l'opzione Invia e-mail a tutti gli utenti invitati per informarli dell'assegnazione di questo ruolo selezionata se si desidera che tutti i membri del gruppo condiviso ricevano gli inviti per accedere al servizio.
  10. Fare clic su Importa.

risultati

Il gruppo condiviso viene aggiunto alla propria organizzazione come gruppo remoto personalizzato.