Se si è proprietari di un'organizzazione o un utente di supporto con un account federato, è comunque necessario disporre di un ID VMware collegato all'account aziendale in modo da accedere alle informazioni di fatturazione e all'assistenza clienti.

Perché non è possibile visualizzare tutti i servizi personali?

È necessario collegare l'account ID VMware all'account federato in modo da poter accedere a tutti i servizi dall'account ID VMware. Se sono presenti token, questi verranno trasferiti automaticamente.

Come posso collegare il mio account?

Collegare l'account facendo clic su Il mio account > Profilo nella Cloud Services Console.

Se al momento della creazione dell'ID VMware è stato utilizzato l'indirizzo e-mail aziendale, fare clic sul pulsante Collega ID VMware nel banner del Cloud Services Console. Se si chiude il banner prima di collegare il proprio account, è possibile collegarsi all'account in un secondo momento facendo clic su Il mio account > Profilo nella Cloud Services Console.

È possibile visualizzare i dettagli dell'account collegato nella pagina Profilo.

In che modo questo influisce sui proprietari o gli utenti dell'organizzazione con ruoli di supporto?

Se si è proprietari di un'organizzazione o si ricopre un ruolo di supporto, è necessario collegare l'account ID VMware per continuare ad accedere alle informazioni di fatturazione e all'assistenza clienti. Dopo aver collegato l'account, si riceverà un numero cliente. Successivamente, quando si crea una nuova organizzazione, si collega l'account ID VMware durante la configurazione dell'organizzazione.

Dove è possibile visualizzare il numero cliente?

In qualità di proprietario dell'organizzazione o di utente di supporto, è necessario un numero cliente. Dopo aver collegato l'account, il numero cliente viene visualizzato sotto il proprio nome nel menu Impostazioni utente/organizzazione.

Nella pagina Profilo è inoltre possibile visualizzare il numero cliente e altri dettagli dell'account collegato.

Che cosa accade ai client OAuth personali

I client OAuth vengono utilizzati per integrare applicazioni di terze parti con VMware Cloud services.

Nei casi in cui il nome utente dell'account federato è uguale all'ID VMware, ad esempio joe@acme.com, tutti i client OAuth creati durante l'accesso con l'ID VMware vengono trasferiti nell'account federato quando si collega l'ID di VMware.

Se il nome utente dell'ID VMware non corrisponde all'account federato, ad esempio joe@gmail.com e joe@acme.com, i client non vengono trasferiti nell'account federato ed è necessario creare nuovi client.

Per ulteriori informazioni sulla creazione dei clienti OAuth, vedere Autenticazione delle applicazioni con OAuth 2.0.