Un Sizer avanzato fornisce una stima finale quando vengono date informazione sufficienti sul carico di lavoro. Il dimensionamento manuale avanzato è adatto alle nuove implementazioni in cui i requisiti del carico di lavoro sono ben compresi. Il dimensionamento avanzato richiede ulteriori informazioni ma consente una personalizzazione completa ed è adatto quando si deve gestire un'applicazione ben compresa.

Procedura

  1. Aprire https://vmc.vmware.com/sizer/home in un nuovo browser.
  2. Nella home page di VMware Cloud Sizer, in Sizer avanzato, fare clic su Per iniziare in Manuale.
  3. Selezionare il Tipo di carico di lavoro pertinente dal menu a discesa.
  4. Il nome del profilo viene fornito con un nome predefinito.
  5. In Input del sizer immettere il Numero totale di macchine virtuali ed è possibile modificare vCPU/pCore in base alle proprie esigenze.
    Per i tipi di carico di lavoro VDI, è possibile considerare una macchina virtuale per istanza desktop. vCPU/pCore rappresenta la quota di CPU virtuale per CPU fisica.
    Nota: L'opzione vCPU/pCore non viene fornita quando si seleziona il tipo di carico di lavoro VDI - clone completo e clone istantaneo VDI. Per ulteriori informazioni sul tipo di carico di lavoro, vedere Accesso al Quick Sizer di VMware Cloud.
    1. Selezionare la scheda Aggiuntivo quando si desidera immettere più voci di risorse relative all'utilizzo attuale della CPU, alla memoria, all'archivio e all'I/O relativi al carico di lavoro. Anche se i valori immessi sono predefiniti dal sizer, se necessario, è comunque possibile continuare a modificare i valori.
  6. Immettere la Media input necessaria.
    1. vCPU/macchina virtuale - Rappresenta la quota di CPU virtuale per macchina virtuale.
    2. vRAM/macchina virtuale - Rappresenta la quantità di RAM virtuale allocata per macchina virtuale.
    3. Archivio utilizzato/macchina virtuale - Rappresenta il valore per le esigenze di archiviazione totale per macchina virtuale. L'archiviazione totale include l'archivio occupato dal sistema operativo e quello richiesto per tutte le applicazioni in esecuzione sulla macchina virtuale.
    Nota: Il sizer offre una funzionalità aggiuntiva che permette di immettere una media dei valori di input. Se non si è sicuri dei valori medi, è possibile immettere i totali di input.
  7. È possibile aggiungere un nuovo profilo di carico di lavoro o duplicarne uno esistente. Fare clic su Aggiungi un altro profilo di carico di lavoro.
    1. Per immettere manualmente i dati, fare clic su Dati manuali.
    2. Per importare i dati esistenti, fare clic su Importa dati > Strumenti RV o Live Optics. Per ulteriori informazioni su Strumenti RV e Live Optics, vedere Accesso al VMware Cloud Advanced Sizer - Importazione.
  8. Fare clic su OTTIENI CONSIGLIO.
    1. Nella sezione Consiglio, è possibile visualizzare il calcolo mostrato per le risorse immesse. È inoltre possibile selezionare il Tipo di host (AWS) dal menu a discesa per riflettere il requisito per il tipo di host selezionato. Per ulteriori informazioni sui tipi di host, vedere Tipi di host di VMware Cloud on AWS. Le opzioni correnti fornite per il tipo di host sono il tipo di istanza i3 e il tipo di istanza i3en.
    2. La sezione Informazioni aggiuntive fornisce informazioni relative a una ripartizione dettagliata del modo in cui i valori sono stati calcolati per le risorse, l'SDDC e il cluster, la capacità aggiuntiva e il criterio di vSAN e altri presupposti di dimensionamento considerati. Ogni suddivisione presente in questa sezione è basata sugli input forniti durante il calcolo della stima delle risorse per la propria distribuzione.
  9. Per scaricare il report, fare clic su Scarica report (PDF).
    Nota: Il report scaricato è valido solo per 30 giorni.
  10. Per richiedere un costo totale di proprietà (TCO) per un SDDC stimato di VMware Cloud on AWS, fare clic su OTTIENI TCO e selezionare Richiedi TCO tramite e-mail.
    1. Immettere Nome, Azienda e dettagli di Contatto.
    2. Immettere i dettagli del dimensionamento richiesti e fare clic su Salva. Una volta effettuato il salvataggio, viene creata una richiesta con i requisiti di dimensionamento per i professionisti di VMware. Per generare il report, VMware Cloud Sizer inviare un'e-mail al team TCO con i dettagli necessari.
  11. È inoltre possibile creare il proprio TCO facendo clic su Creare il TCO personale.
    Nota: Lo strumento Sizer consente inoltre di salvare le voci come progetto. Per ulteriori informazioni sul workflow del progetto, vedere Creazione e salvataggio del progetto Sizer in VMware Cloud Sizer.