La pagina della cronologia di rete consente di visualizzare le metriche delle prestazioni relative a un intervallo di tempo che può arrivare fino a 2 anni. Questa pagina viene comunemente utilizzata per visualizzare le modifiche delle prestazioni nel tempo e associare le modifiche dell'ambiente al peggioramento o al miglioramento delle prestazioni. Utilizzando questa pagina è possibile controllare rapidamente quando si verificano i problemi. VMware Edge Network Intelligence monitora inoltre le modifiche apportate alla configurazione WLAN e può utilizzarle per creare annotazioni automatiche relative alle modifiche di versione e configurazione.

Per impostazione predefinita, nella pagina della cronologia di rete è visualizzata la metrica delle prestazioni del Wi-Fi, che esamina le prestazioni complessive del Wi-Fi per la rete. Il grafico mostra la percentuale di client coinvolti per la metrica visualizzata o la percentuale di client su cui le scarse prestazioni hanno influito negativamente. I numeri più bassi indicano prestazioni migliori.

L'ambito di queste metriche può essere un sito o l'intera organizzazione.

Figura 1. Cronologia di rete (Network History)

Questa pagina include molte opzioni, che verranno descritte nella tabella seguente insieme al loro impatto.

Opzione

Descrizione

% coinvolti (% Affected)

Visualizzazione predefinita per i valori della cronologia di rete. Il numero indica la percentuale di utenti totali dell'ambito su cui la metrica visualizzata (ovvero le scarse prestazioni del Wi-Fi) ha influito negativamente.

N. max utenti (# Peak Users)

Numero di utenti che utilizzano il servizio su cui si basa la metrica.

Metrica (Metric)

Metrica selezionata per il grafico. Per ulteriori informazioni, vedere la tabella della metrica.

Aggiungi filtro (Add Filter)

Fare clic per aggiungere filtri al grafico. Per ogni metrica è disponibile un insieme di filtri che è possibile applicare. Ad esempio, le prestazioni del Wi-Fi possono essere filtrate in base a un edificio o un piano specifico. È possibile aggiungere fino a 5 filtri dello stesso tipo per creare un grafico a linee su più livelli.

Benchmark di settore (Industry Benchmark)

Questo è il benchmark medio per il settore a cui si appartiene (istruzione superiore, sanità, produzione, vendita al dettaglio e così via). Tiene conto anche delle dimensioni, del fornitore di AP, della posizione e così via.

Benchmark interno

Indica la media interna dell'organizzazione. È utile quando si esamina un sito e lo si confronta con la media complessiva.

Eventi imprevisti (Incidents)

Consente di attivare o disattivare gli indicatori che mostrano quando ENI crea un evento imprevisto per la metrica.

Annotazioni (Annotations)

Consente di attivare o disattivare gli indicatori di annotazioni nella sequenza temporale.

Livello di utilizzo (Usage Level)

Le prestazioni delle reti sono diverse in base al livello di utilizzo. Quando una rete è sottoposta a un utilizzo elevato, è possibile che si verifichi una maggiore congestione o un peggioramento delle prestazioni. Tramite questa opzione è possibile selezionare un utilizzo Alto (High), Medio (Medium) o Basso (Low). Se nel grafico sono presenti linee tratteggiate (---), significa che per il livello di utilizzo visualizzato non è stata calcolata alcuna base di confronto.

Aggiungi nuova annotazione (Add New Annotation)

Consente di aggiungere una nuova annotazione manuale alla cronologia di rete. Se l'ambito è impostato su un sito, sarà visibile solo per tale sito. È inoltre possibile definire come ambito un gruppo personalizzato o un edificio. Le annotazioni sono utili per indicare quando vengono aggiunti o spostati punti di accesso o quando vengono apportate modifiche all'infrastruttura, come l'aggiunta di ulteriore larghezza di banda.