Zoom API Connector consente di connettere il proprio account aziendale di Zoom con VMware Edge Network Intelligence per poter diagnosticare i problemi di qualità di Zoom. Correlando i report sulle prestazioni di Zoom con i dati dell'infrastruttura, VMware Edge Network Intelligence può identificare le cause principali dei problemi relativi alle prestazioni di Zoom.

Per installare Zoom API Connector per VMware Edge Network Intelligence, è necessario rivolgersi all'amministratore aziendale di Zoom. L'installazione di API Connector deve essere eseguita nell'account aziendale e non può essere eseguita da singoli utenti. Una volta installato, segnalerà i dati QoS di ogni riunione di Zoom a VMware Edge Network Intelligence.

Passaggio 1: chiedere al team di supporto di VMware Edge Network Intelligence un link di Connector.

Passaggio 2: eseguire l'autenticazione come amministratore nella propria istanza di Zoom.

Passaggio 3: fare clic sul link fornito dal team di supporto.

Passaggio 4: verrà richiesto di autorizzare API Connector nell'account.

Figura 1. Autorizzare API Connector

Passaggio 5. Dopo aver fatto clic su Autorizza (Authorize), potrebbero essere necessarie fino a 24 ore per visualizzare i dati di Zoom nel sistema. Quando il flusso di dati è in corso, l'istanza di VMware Edge Network Intelligence viene popolata con i dati QoS.

Passaggio 6: convalida dei dati dell'API. Dopo che Connector è stato autorizzato e installato, l'applicazione Zoom dovrebbe essere presente nell'inventario delle applicazioni. Se si fa clic sull'app Zoom, i dati popolano i grafici come illustrato di seguito.

Figura 2. Dati di Zoom
Importante:

NOTA: è possibile annullare l'autorizzazione di Zoom API Connector accedendo all'account amministratore di Zoom e facendo clic su Gestisci app installate (Manage Installed Apps). Dopo aver individuato ENI Voyance Connector è possibile scegliere Disinstalla (Uninstall) per rimuovere l'app dall'account di Zoom.