VMware Remote Console 12.0 | 15 DIC 2020

Build 17287072 | Build Mac App Store 17283634

Verificare la disponibilità di aggiunte e aggiornamenti a queste note di rilascio.

Contenuto delle Note di rilascio

Le note di rilascio riguardano i seguenti argomenti:

Novità

Questa versione di VMware Remote Console include le seguenti modifiche: 

  • La versione VMRC 12.0 per macOS ora supporta la transizione a universal binary. Può essere eseguita in modo nativo su MacBook Pro, MacBook Air e Mac mini con il chipset M1 basato su Apple Silicon ed è disponibile solo su macOS App Store.
  • VMware Remote Console supporta la connessione del server VNC generico con il supporto di autenticazione VNC.
  • VMware Remote Console supporta sia la modalità di adattamento automatico del guest sia la modalità estensione su tutte le piattaforme supportate.
  • VMware Remote Console supporta la configurazione del proxy nell'URI di VMRC.
  • I client Windows e Linux di VMware Remote Console supportano l'accelerazione hardware grafica, che può migliorare le prestazioni e ridurre l'utilizzo della batteria.
  • Il client macOS di VMware Remote Console è ottimizzato per il display retina e 4K.
  • Nuovi sistemi operativi host supportati: Win10 20H2, macOS 11.0, CentOS 8.2, Debian 10.6, SLES15 SP2 e Ubuntu 20.10.
  • Sono stati aggiornati i componenti open source, tra cui jansson 2.10, libjpeg-turbo 2.0.5, libgksu 2.0.13, openssl 1.1.1h, pcre 8.44, sqlite 3.23.3 e rsvg 2.40.21.

Requisiti di sistema

  • Windows: Windows 8 e versioni successive
  • Linux: Kernel Linux versione 3.10 e successive
  • macOS: macOS 10.15 e versioni successive

Compatibilità

È possibile utilizzare VMware Remote Console 12.0 per connettersi alle macchine virtuali in vSphere, vRealize Automation e vCloud Director.

NOTE:

  • VMware Remote Console 12.0 richiede l'accesso diretto alla porta 443 negli host ESXi. Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo KB 76672.
  • vRealize Automation 8.0 non è compatibile con nessuna delle versioni di VMware Remote Console. 

È possibile installare VMware Remote Console 12.0 nei seguenti sistemi operativi host:

Windows (64 bit)

  • Windows Server 2019
  • Windows Server 2016
  • Windows Server 2012 R2
  • Windows Server 2012
  • Windows 10
  • Windows 8

Windows (32 bit)

  • Windows 10

macOS

  • macOS 11.0
  • macOS 10.15

Linux

  • CentOS 8,2
  • CentOS 7,8
  • Debian 10,6
  • Fedora 32
  • Fedora 31
  • Linux Mint 19
  • Red Hat Enterprise Linux 8.2
  • SUSE Linux Enterprise Server 15 SP2
  • Ubuntu 20.10
  • Ubuntu 20.04
  • Ubuntu 19.10
  • Ubuntu 18.04
  • Ubuntu 16.04

Problemi risolti

I problemi risolti sono raggruppati nelle seguenti categorie.

Linux
  • Le dimensioni iniziali della finestra vengono reimpostate su 700X482 dopo la connessione alla macchina virtuale.

    Quando si connette una macchina virtuale con gli strumenti installati dal client Linux di VMware Remote Console, le dimensioni iniziali della finestra verranno reimpostate su 700x482 indipendentemente dalle dimensioni dello schermo del guest impostate in precedenza.

    Il problema è stato risolto in questa versione.

Problemi noti

I problemi noti sono raggruppati nelle seguenti categorie.

macOS
  • Il client macOS App Store di VMware Remote Console può risultare lento durante l'esecuzione del passthrough in un dispositivo di storage di massa.

    Quando viene eseguito il passthrough di un dispositivo di storage di massa montato in una macchina virtuale remota, il client macOS di VMware Remote Console può bloccarsi per alcuni secondi.

    Soluzione: smontare manualmente il dispositivo di storage di massa dal sistema operativo host prima di avviare il passthrough in VMware Remote Console.

  • Alcune operazioni del dispositivo non sono supportate in macOS.

    Quando si accede alle macchine virtuali utilizzando il client macOS di VMware Remote Console, non è possibile eseguire determinate operazioni del dispositivo. Ad esempio, non è possibile aggiungere nuovi dispositivi o visualizzare le impostazioni della scheda audio. Queste operazioni specifiche sono indicate nella documentazione.
     

    Soluzione: Nessuna.

Linux
  • VMware Workstation e VMware Remote Console non possono essere installati nello stesso computer.

    Poiché VMware Remote Console e VMware Workstation hanno alcuni componenti in comune, non è possibile installare entrambi sulla stessa macchina Linux.

    Soluzione: Nessuna.

check-circle-line exclamation-circle-line close-line
Scroll to top icon