Per impostazione predefinita, l'Orchestrator è attivamente coinvolto nell'acquisizione delle route dinamiche. Gli Edge e i Gateway di VMware SD-WAN si basano su Orchestrator per calcolare le preferenze della route iniziale e restituirle all'Edge e al Gateway. La funzionalità Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation) consente di distribuire il calcolo dei costi della route agli Edge e ai Gateway.

Nota: L'abilitazione di Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation) è consigliata per tutti i clienti.

Questo metodo predefinito che prevede il coinvolgimento di Orchestrator sia nel calcolo delle route dinamiche sia nella distribuzione di tali route a Edge e Gateway ha gli svantaggi seguenti:

  • Se l'Orchestrator è sottoposto a un carico elevato, il tempo di convergenza della route è notevolmente alto (ad esempio, 40 secondi per oltre 2000 route) perché Orchestrator impiega questo tempo per calcolare la preferenza per tutte le route sincronizzate e restituisce tali preferenze agli Edge e ai Gateway.
  • Se si utilizza Orchestrator per il calcolo della route, le nuove route dinamiche acquisite mentre Orchestrator non è raggiungibile non vengono annunciate finché Orchestrator non diventa di nuovo raggiungibile.

Quando l'azienda di un cliente utilizza il calcolo dei costi dinamico, Orchestrator non viene più coinvolto attivamente nel calcolo della preferenza della route. L'Edge e il Gateway inseriscono invece le route nell'ordine appropriato non appena le acquisiscono e comunicano tali preferenze a Orchestrator.

Quando si sceglie di abilitare il calcolo dei costi dinamico per gli Edge e i Gateway, la funzionalità offre i seguenti vantaggi:

  • Riduce al minimo l'impatto sull'acquisizione della route quando un Orchestrator non è raggiungibile.
  • Il tempo di convergenza della route è ridotto da minuti a secondi nelle reti di grandi dimensioni con migliaia di route dinamiche.
  • I ritardi nella rete risultano notevolmente ridotti.
  • Offre una convergenza immediata del piano dati.
  • Supporta il riordinamento e il blocco avanzati delle route in Controllo flusso overlay (Overlay Flow Control).
  • Offre un'opzione per aggiornare le route nella pagina Controllo flusso overlay (Overlay Flow Control). Ogni volta che viene apportata una modifica al criterio di Controllo flusso overlay (Overlay Flow Control), l'opzione Aggiorna route (Refresh Routes) applica immediatamente le modifiche alle route esistenti, senza che sia necessario riavviare l'Edge o il Gateway.

L'abilitazione di Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation) ha i seguenti effetti sulla rete aziendale del cliente:

  • Tutte le route dinamiche locali vengono aggiornate e le preferenze e l'azione di annuncio di tali route vengono aggiornate. Queste informazioni aggiornate vengono annunciate al Gateway, a Orchestrator e infine a tutta l'azienda. La rete del cliente deve ricreare completamente la tabella di routing. Questa operazione richiederà meno di 5 secondi per la maggior parte delle distribuzioni dei clienti. La distribuzione di un cliente su larga scala (ad esempio, con più di 100.000 route) può richiedere fino a 2 minuti. La ricreazione della tabella di routing influisce sul traffico del cliente per tutti i siti.
  • La modifica delle voci di routing può influire su qualsiasi flusso esistente che utilizza queste route.
Nota: È consigliabile abilitare Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation) in una finestra di manutenzione per ridurre al minimo l'impatto sull'azienda del cliente.

Per configurare Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation):

Prerequisiti

Prima di abilitare la funzionalità Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation), verificare quanto segue.

  • Tutti gli Edge e i Gateway devono utilizzare la versione del software 3.4.0 o successiva.
  • L'immagine del software associata al profilo operatore deve utilizzare la versione 3.4.0 o successiva.

Procedura

  1. Nel portale dell'operatore, passare a Gestisci clienti (Manage Customers).
  2. Selezionare un cliente e fare clic su Azioni (Actions) > Modifica (Modify) oppure fare clic sul link del cliente.
  3. Nel portale dell'azienda, fare clic su Configura (Configure) > Clienti (Customers).
  4. Nella pagina Configurazione cliente (Customer Configuration), selezionare Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation) per delegare il calcolo dei costi delle route agli Edge e ai Gateway.
    Nota: Dopo aver abilitato Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation), non è possibile eseguire il downgrade di Edge e Gateway a una versione precedente alla 3.4.0, a meno che non si disattivi anche Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation). Questa funzionalità non funziona in una rete in cui un Edge o un Gateway utilizza una versione del software precedente alla 3.4.0.
  5. Selezionare la casella di controllo Usa criterio NSD (Use NSD Policy) per utilizzare il criterio Destinazione non SD-WAN (Non SD-WAN Destination) per il calcolo dei costi delle route di Edge e Gateway. Questa opzione è disponibile solo per gli Edge e i Gateway che eseguono la versione del software 4.2.0 o successiva.
  6. Fare clic su Salva modifiche (Save Changes).
    Nota: Dopo aver abilitato Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation), è consigliabile aggiornare le route nella pagina Controllo flusso overlay (Overlay Flow Control).

risultati

Quando la funzionalità Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation) è abilitata, tutte le route dinamiche vengono assegnate con nuove preferenze e azioni di annuncio in base al calcolo dei costi distribuiti e le nuove informazioni vengono propagate nella rete aziendale.

Orchestrator non è più coinvolto attivamente nel calcolo della preferenza della route. L'Edge e il Gateway inseriscono invece le route nell'ordine appropriato non appena le acquisiscono e queste preferenze vengono quindi comunicate a Orchestrator.

Il criterio Controllo flusso overlay (Overlay Flow Control) viene inviato agli Edge e ai Gateway negli aggiornamenti della configurazione del piano di controllo. Gli Edge e i Gateway inviano a Orchestrator le route con i costi calcolati e l'azione di annuncio. Gli Edge e i Gateway gestiscono l'ordine delle route in base ai costi e agli attributi delle route.

Per visualizzare un riepilogo di tutte le route nella rete, fare clic su Configura (Configure) > Controllo flusso overlay (Overlay Flow Control) nel portale dell'azienda. È possibile visualizzare le route e l'azione di annuncio nella pagina Controllo flusso overlay (Overlay Flow Control).

Una volta abilitato il Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation), nella pagina Controllo flusso overlay (Overlay Flow Control) diventa disponibile l'opzione Aggiorna route (Refresh Routes).

Quando si fa clic su Aggiorna route (Refresh Routes), questa opzione impone agli Edge e ai Gateway di ricalcolare i costi delle route acquisite e inviarli a Orchestrator. Le modifiche apportate a Controllo flusso overlay (Overlay Flow Control) vengono inoltre applicate immediatamente alle route acquisite nuove ed esistenti.

Nota: È consigliabile utilizzare Aggiorna route (Refresh Routes) in una finestra di manutenzione, perché l'opzione ha un impatto sulla rete simile all'effetto causato dall'abilitazione di Calcolo dei costi distribuiti (Distributed Cost Calculation).

È possibile reimpostare il calcolo dei costi per le subnet quando sono disponibili route bloccate. Fare clic sull'opzione Modifica (Edit) relativa a una subnet.

Fare clic su Reimposta (Reset), che consente a Orchestrator di cancellare le route bloccate, ricalcolare il costo per la subnet selezionata in base al criterio e inviare i risultati agli Edge e ai Gateway.

Nota: L'opzione Reimposta (Reset) è disponibile solo se è abilitato Il calcolo dei costi distribuiti.