Per un controllo preciso della quantità di memoria allocata al servizio VMware Identity Manager, è possibile modificare la memoria allocata in Tomcat tramite la pagina delle variabili d'ambiente delle proprietà di sistema di Windows.

Quando si installa il servizio VMware Identity Manager, il valore predefinito consiste nel configurare l'impostazione della memoria in modo che ne risulti disponibile la metà. In genere l'impostazione predefinita non deve essere modificata.

Procedura

  1. Sulla macchina Windows VMware Identity Manager, aprire il Pannello di controllo e passare alla scheda Proprietà del sistema> Avanzate.
  2. Fare clic su Variabili d'ambiente nella parte inferiore della finestra di dialogo.
  3. Nella sezione Variabili d'ambiente> Variabili utente, fare clic su Nuova.
  4. Nella finestra di dialogo Nuova variabile utente, immettere la variabile come IDM_TOMCAT_MEM= <#>g
    #g rappresenta la memoria da allocare. 2G è l'impostazione della quantità minima di memoria da allocare, ma non esiste alcun valore massimo.
  5. Riavviare il servizio. Digitare il comando del file batch horizonService.bat restart.