Per distribuire l'applicazione VMware Identity Manager Desktop in più sistemi Windows applicando le stesse impostazioni di configurazione in tutti i sistemi, è possibile implementare uno script che installa l'applicazione VMware Identity Manager Desktop utilizzando le opzioni di installazione da riga di comando.

Importante: Quando si distribuisce VMware Identity Manager Desktop in modalità silenziosa, i messaggi di errore non vengono visualizzati a schermo. Per verificare l'eventuale comparsa di errori durante un'installazione silenziosa, monitorare la cartella %TEMP% e controllare se vengono creati nuovi file vminst.XXXXXX.log. In questi file vengono registrati i messaggi di errore di un'installazione silenziosa non riuscita.

In genere, questo scenario di distribuzione è utilizzato per sistemi Windows che sono desktop di View. Per una descrizione delle impostazioni da utilizzare per desktop di View non permanenti (definiti anche dinamici o stateless), vedere #GUID-43458142-EC18-4EE7-AD9D-13B7CC6FEF44.

Prerequisiti

  • Verificare che i sistemi Windows eseguano i sistemi operativi Windows supportati dalla versione dell'applicazione VMware Identity Manager Desktop che si sta installando. Consultare la Guida per gli utenti di VMware Identity Manager o le note sulla versione.
  • Verificare che sui sistemi Windows siano installati browser supportati.
  • Se si desidera eseguire un comando per conoscere le opzioni disponibili prima di creare lo script di distribuzione, è necessario disporre di un sistema Windows su cui eseguire il comando. Il comando per elencare le opzioni è disponibile solo su un sistema Windows. Vedere Opzioni del programma d'installazione da riga di comando per VMware Identity Manager Desktop.

Procedura

  1. Ottenere il file eseguibile del programma d'installazione di VMware Identity Manager Desktop e collocarlo nel sistema da cui si desidera eseguire il programma d'installazione in modalità silenziosa.
    Un metodo per ottenere il file eseguibile è scaricarlo utilizzando la pagina di download del sistema VMware Identity Manager. Se il sistema VMware Identity Manager è stato configurato per fornire il programma d'installazione dell'applicazione Windows dalla pagina di download, è possibile scaricare il file eseguibile aprendo l'URL della pagina di download in un browser.
  2. Utilizzando le opzioni da riga di comando del programma d'installazione, creare uno script di distribuzione che soddisfi le esigenze della propria organizzazione.
    Esempi di script utilizzabili sono script dei criteri di gruppo di Active Directory, script di accesso, script VB, file batch, SCCM e così via.
    Ad esempio, se l'URL dell'istanza di VMware Identity Manager è https:// identitymanagerFQDN, si desidera installare in modalità silenziosa il client Windows in sistemi Windows che si prevede saranno utilizzati fuori dal dominio, con la modalità di distribuzione ThinApp impostata su modalità download e si desidera sincronizzare l'applicazione VMware Identity Manager Desktop con il server ogni 60 secondi, è possibile creare uno script che richiami il comando seguente:
    VMware-Identity-Manager-Desktop-n.n.n-nnnnnnn.exe /s 
    /v /qn WORKSPACE_SERVER="https://identitymanagerFQDN" INSTALL_MODE=HTTP_DOWNLOAD POLLING_INTERVAL=60
    dove n.n.n-nnnnnnn viene sostituito dalla parte di nome file corrispondente a quello del file scaricato.
  3. Eseguire lo script di distribuzione sui sistemi Windows.

risultati

Se l'installazione silenziosa ha esito positivo, l'applicazione VMware Identity Manager Desktop viene distribuita nei sistemi Windows. Gli utenti che accedono a questi sistemi Windows possono accedere alle risorse per cui sono autorizzati.

Nota: Un pacchetto ThinApp autorizzato a un utente viene trasmesso o scaricato e memorizzato in cache nel sistema Windows dell'utente allo scadere dell'intervallo di polling. In questo modo gli utenti potranno vedere il pacchetto ThinApp elencato quando accedono al portale utente di VMware Identity Manager. Il pacchetto ThinApp non viene avviato finché il client non sincronizza l'applicazione al successivo intervallo di polling.

Operazioni successive

Verificare che VMware Identity Manager Desktop sia installato correttamente sui sistemi Windows provando a eseguire alcune delle tipiche attività degli utenti.