Eseguire la procedura guidata introduttiva in Workspace ONE UEM Console per configurare le impostazioni nel servizio Workspace ONE UEM per l'integrazione con Workspace ONE Access e stabilire una relazione di attendibilità tra i due servizi.

Nota: Verificare che il servizio Workspace ONE Access possa accedere agli endpoint della REST API di Workspace ONE UEM.

Questa configurazione viene impostata dal Gruppo di organizzazioni di Workspace ONE UEM di tipo Cliente.

  1. Nella console di Workspace ONE UEM, fare clic sulla procedura guidata di Workspace ONE, quindi immettere l'URL del tenant di Workspace ONE Access, il nome utente amministratore e la password.
  2. Fare clic sull'opzione per l'utilizzo della chiave API generata automaticamente per generare le chiavi API richieste.
    Tabella 1. Componenti configurati quando Workspace ONE Access è integrato con Workspace ONE UEM
    Componente configurato Descrizione Pagina delle impostazioni della Console di amministrazione
    Chiave di amministrazione REST API L'API di amministrazione REST e l'accesso degli utenti registrati sono abilitati. Una chiave API viene generata e condivisa con il servizio Workspace ONE Access per comunicare tra i servizi. UEM Console > Gruppi e impostazioni > Tutte le impostazioni > Sistema > Avanzate > API > REST API
    Esportazione del certificato root dell'amministratore di UEM Dopo aver creato la chiave dell'API di amministrazione, viene aggiunto un account amministratore e l'autenticazione del certificato viene configurata in UEM Console. Per l'autenticazione basata su certificato di REST API, viene generato un certificato a livello di utente in UEM Console. Il certificato utilizzato è un certificato di Workspace ONE UEM autofirmato generato dal certificato root di amministrazione di Workspace ONE UEM.

    Il certificato UEM p12 utilizzato per le chiamate REST API viene esportato.

    UEM Console > Account > Amministratori > Vista elenco
  3. Accedere alla pagina Impostazioni > Sistema > Dispositivi e utenti > Generale > Registrazione e, nel campo Origine autenticazione Intelligent Hub, selezionare Workspace ONE Access.

    Le impostazioni vengono compilate automaticamente nella pagina Integrazioni > Integrazione UEM del servizio Workspace ONE Access. Tra i servizi viene configurata una relazione di attendibilità.

  4. Accedere alla console di Workspace ONE Access, quindi alla pagina Integrazioni > Integrazione UEM per verificare la configurazione di Workspace ONE UEM.
    Pagina Integrazione di Workspace ONE UEM nella console di Workspace ONE Access
  5. Scorrere verso il basso la pagina Integrazioni UEM nella sezione Catalogo di Workspace ONE e verificare la selezione delle origini che si desidera utilizzare per compilare il catalogo. Per impostazione predefinita, sono selezionate entrambe le opzioni.

    Il catalogo di Hub include le app Web e virtuali configurate nella console di Workspace ONE Access, nonché le app native e i collegamenti Web configurati in Workspace ONE UEM Console.

Tutte le modifiche alla configurazione di Workspace ONE UEM vengono apportate in Workspace ONE UEM.Console. Quando si salvano le informazioni modificate, la configurazione di Workspace ONE UEM viene aggiornata in questa pagina nella console di Workspace ONE Access.