È possibile eseguire l'aggiornamento a VMware Identity Manager Connector 19.03.0.1 basato su Windows dalla versione 19.03.0.0 per ottenere gli aggiornamenti della sicurezza e le risoluzioni dei problemi più recenti. Connector 19.03.0.1 supporta le app virtuali e in particolare le integrazioni di Horizon, Horizon Cloud e Citrix con Workspace ONE Access (in precedenza denominato VMware Identity Manager).

Per aggiornare VMware Identity Manager Connector, scaricare Connector 19.03.0.1 da My VMware ed eseguire il programma di installazione. Non è necessario disinstallare la versione 19.03.0.0 del connettore.

Dopo l'aggiornamento, non è necessario generare un nuovo codice di attivazione per il connettore o attivarlo nuovamente. La configurazione esistente viene applicata al connettore aggiornato.

Prerequisiti

  • Se l'installazione del connettore si trova in un server Windows virtuale, creare uno snapshot della macchina virtuale prima di eseguire l'aggiornamento.
  • Se è stata configurata una directory di tipo Active Directory su Autenticazione integrata di Windows (IWA), disabilitare l'opzione STARTTLS nella configurazione della directory nella console di VMware Identity Manager prima di eseguire l'aggiornamento a Connector 19.03.0.1. Dopo l'aggiornamento, la funzionalità di Active Directory su IWA non sarà compatibile con l'opzione STARTTLS.

    Per modificare la configurazione della directory, passare alla pagina Gestione identità e accessi > Gestisci > Directory, selezionare la directory, deselezionare la casella di controllo Questa directory richiede che tutte le connessioni utilizzino STARTTLS e fare clic su Salva.

    Nota: Se è stato applicato l' hotfix descritto nell'articolo della Knowledge base 77158 in Connector 19.03, è possibile che l'opzione STARTTLS sia già stata disabilitata per Active Directory su IWA. Verificare che l'impostazione sia disabilitata.
  • È necessario disporre delle credenziali di My VMware per scaricare il programma di installazione del connettore.

Procedura

  1. Scaricare VMware Identity Manager Connector 19.03.0.1 da My VMware.
    1. Accedere a https://my.vmware.com.
    2. Passare alla pagina di download di VMware Workspace ONE Access 19.03.
    3. Scaricare VMware Identity Manager Connector 19.03.0.1.
  2. Salvare il file del programma di installazione nel server Windows in cui è installata la versione precedente del connettore.
  3. Fare doppio clic sul file VMware_Identity_Manager_Connector_19.03.0.1_Installer.exe e seguire le istruzioni per completare l'aggiornamento.

    Il programma di installazione rileva che è necessario un aggiornamento e indica all'utente come eseguire il processo di aggiornamento.

    Nota: Durante l'aggiornamento, se il programma di installazione rileva nel server Windows una versione di JRE (Java Runtime Environment) precedente a quella disponibile nel pacchetto del programma di installazione, viene richiesto di installare la nuova versione di JRE.
  4. Al termine dell'aggiornamento, verificare che i servizi di IDM Connector siano in esecuzione nel server Windows.
  5. Se JRE viene aggiornato durante l'aggiornamento del connettore, riavviare Windows Server una volta completato l'aggiornamento.
    Il riavvio del server consente di impostare la variabile JAVA_HOME sul JRE più recente installato con l'aggiornamento permettendo al connettore di utilizzare il JRE più recente.

risultati

In questo modo, viene completato l'aggiornamento del connettore. È possibile verificare che la nuova versione del connettore sia installata passando a Pannello di controllo > Programmi > Programmi e funzionalità nel server Windows e controllando che la versione del connettore sia presente.

Operazioni successive

Se si dispone di una directory di tipo Active Directory su IWA, non abilitare l'opzione STARTTLS per la directory nella console di VMware Identity Manager dopo l'installazione o l'aggiornamento a Connector 19.03.0.1. Active Directory su IWA non funziona con l'opzione STARTTLS.