Dopo aver aggiunto un pacchetto ThinApp al catalogo della propria organizzazione e aver concesso agli utenti di Workspace ONE Access l'accesso a tale pacchetto, è possibile che si desideri aggiornare il pacchetto e fare in modo che gli utenti usino una versione nuova o rigenerata del pacchetto ThinApp senza dover annullare l'accesso degli utenti al pacchetto corrente e concedere loro l'accesso al nuovo pacchetto.

È possibile che si debba rendere disponibile un pacchetto ThinApp aggiornato perché viene rilasciata una nuova versione dell'applicazione Windows per tale pacchetto o perché il creatore del pacchetto ha modificato i valori dei parametri utilizzati dal pacchetto.

ThinApp 4.7.2 e le versioni successive includono un meccanismo di aggiornamento per i pacchetti ThinApp utilizzati in Workspace ONE Access. Tale meccanismo è diverso da quelli utilizzati per i pacchetti ThinApp esterni a un ambiente Workspace ONE Access. Il pacchetto ThinApp deve essere aggiornato con questo meccanismo affinché sia possibile distribuirlo in Workspace ONE Access e fare in modo che gli utenti possano visualizzare automaticamente la nuova versione.

Per i pacchetti ThinApp gestiti in Workspace ONE Access, due parametri Package.ini vengono utilizzati da Workspace ONE Access per stabilire se un pacchetto è una versione aggiornata di un altro pacchetto.

AppID
Identificatore univoco del pacchetto ThinApp in Workspace ONE Access. A tutti i punti di ingresso (eseguibili) per l'applicazione del pacchetto viene assegnato lo stesso AppID. Dopo la sincronizzazione di un pacchetto ThinApp con il catalogo di Workspace ONE Access della propria organizzazione, l' AppID del pacchetto viene visualizzato nella colonna GUID della pagina delle risorse del pacchetto ThinApp. Questo valore include caratteri alfanumerici in un modello di set di caratteri, separati uno dall'altro da trattini, come nell'esempio seguente:
XXXXXXXX-XXXX-XXXX-XXXX-XXXXXXXXXXXX 
Workspace ONE Access considera ogni pacchetto ThinApp con lo stesso AppID come una versione della stessa applicazione.
VersionID
Numero di versione del pacchetto ThinApp. Workspace ONE Access utilizza VersionID per tenere traccia delle diverse versioni del pacchetto ThinApp gestito. È possibile aumentare il valore di VersionID di un'unità (1) per contrassegnare il pacchetto ThinApp come aggiornamento di un altro pacchetto mantenendo lo stesso AppID.

Il pacchetto aggiornato deve essere posizionato in una nuova cartella nella cartella di condivisione di rete configurata per i pacchetti ThinApp gestiti. Vedere Installazione e configurazione di Workspace ONE Access. Quando Workspace ONE Access esegue la sincronizzazione pianificata con la cartella della condivisione di rete e incontra un'applicazione con lo stesso AppID di un'altra applicazione, confronta i valori di VersionID. Il pacchetto ThinApp con il VersionID più alto viene utilizzato come aggiornamento più recente. Workspace ONE Access incorpora automaticamente i permessi utente precedenti nel pacchetto ThinApp con il VersionID più alto e i collegamenti ai sistemi degli utenti vengono sincronizzati per puntare al pacchetto aggiornato.

Importante: Il parametro standard InventoryName di ThinApp è importante per aggiornare correttamente i pacchetti ThinApp gestiti. Entrambi i pacchetti ThinApp, quello precedente e quello aggiornato, devono avere lo stesso valore per il parametro InventoryName. Se la persona che crea il pacchetto ThinApp modifica il valore di InventoryName in un pacchetto e quindi crea un pacchetto aggiornato, è necessario assicurarsi che i valori di InventoryName corrispondano per fare in modo che gli aggiornamenti funzionino correttamente in Workspace ONE Access.

Per dettagli sui vari parametri utilizzati nel file Package.ini di un pacchetto ThinApp, vedere la guida di riferimento ai parametri Package.ini di ThinApp