Prima che gli utenti di Workspace ONE Access possano eseguire i pacchetti ThinApp registrati per loro mediante Workspace ONE Access, l'applicazione Workspace ONE Access Desktop deve essere installata e in esecuzione nei sistemi Windows di tali utenti.

I pacchetti ThinApp sono applicazioni di Windows virtualizzate. I pacchetti ThinApp sono distribuiti sui sistemi Windows e un utente collegato al sistema può avviare ed eseguire solo quei pacchetti ThinApp registrati sul sistema. Workspace ONE Access può distribuire e gestire i pacchetti ThinApp che sono compatibile con Workspace ONE Access.

Per avviare ed eseguire correttamente una di queste applicazioni virtualizzate nella sessione Windows dell'utente, sono necessari i seguenti elementi:
  • Il pacchetto ThinApp dell'applicazione virtualizzata deve essere registrato per l'uso di quell'utente da Workspace ONE Access.
  • Una DLL specifica deve essere disponibile su tale sistema Windows.
  • Il processo hws-desktop-client.exe deve essere in esecuzione.
Quando viene creato un pacchetto ThinApp compatibile, questo viene configurato per caricare una determinata DLL quando l'utente collegato avvia l'applicazione virtualizzata nella relativa sessione di Windows. In quel momento, l'applicazione virtualizzata prova a caricare la DLL. Una volta caricata, la DLL prova a verificare con l'applicazione Workspace ONE Access Desktop installata in locale se il pacchetto ThinApp è registrato nel desktop Windows per tale utente. L'applicazione Workspace ONE Access Desktop installata in locale determina se l'applicazione è registrata per l'utente senza comunicare con Workspace ONE Access. Se l'applicazione è registrata nel desktop Windows per l'utente, Workspace ONE Access Desktop controlla quando è stata eseguita l'ultima sincronizzazione con Workspace ONE Access. Se l'applicazione Workspace ONE Access Desktop conferma che la sincronizzazione rientra nel periodo di tolleranza offline configurato per il client installato, il client consente l'esecuzione dell'applicazione.

Poiché tale DLL è disponibile nel sistema Windows solo se è installata l'applicazione Workspace ONE Access Desktop e poiché il processo hws-desktop-client.exe è in esecuzione se l'applicazione Workspace ONE Access Desktop è in esecuzione in tale sistema, l'applicazione Workspace ONE Access Desktop deve essere installata nel sistema Windows per eseguire i pacchetti ThinApp distribuiti e gestiti da Workspace ONE Access.

Distribuzione dell'applicazione Workspace ONE Access Desktop per l'uso dei pacchetti ThinApp

L'applicazione Workspace ONE Access Desktop può essere installata facendo doppio clic sul file EXE del programma di installazione, avviando il file eseguibile mediante le opzioni da riga di comando oppure eseguendo uno script che utilizza le opzioni da riga di comando. Per installare l'applicazione, sono richiesti i privilegi da amministratore. Per informazioni sull'installazione dell'applicazione Workspace ONE Access Desktop mediante doppio clic sul file EXE del programma di installazione, vedere la Guida per l'utente di Workspace ONE Access Desktop.

La configurazione dell'applicazione installata determina il modo in cui un pacchetto ThinApp che è distribuito da Workspace ONE Access viene distribuito sul sistema Windows. Per impostazione predefinita, quando l'applicazione Workspace ONE Access Desktop viene installata facendo doppio sul file EXE del programma di installazione, il client viene configurato per distribuire i pacchetti ThinApp utilizzando la modalità di distribuzione COPY_TO_LOCAL con l'opzione AUTO_TRY_HTTP abilitata. Tali opzioni del programma di installazione predefinito risultano in ciò che è detto modalità di distribuzione di download. Con le impostazioni predefinite COPY_TO_LOCAL e AUTO_TRY_HTTP, l'applicazione client prova prima a scaricare i pacchetti ThinApp copiandoli sull'endpoint del sistema Windows e, se il primo tentativo non riesce, prova a scaricarli mediante HTTP.

Se il connettore è configurato per l'accesso basato su account al repository ThinApp, l'applicazione client può scaricare i pacchetti ThinApp mediante HTTP. Una volta scaricati i pacchetti ThinApp sul sistema locale Windows, l'utente potrà eseguire le applicazioni virtualizzate sul sistema locale.

Per evitare che le applicazioni virtualizzate vengano scaricate sul sistema Windows locale e utilizzino spazio sul sistema, è possibile far sì che gli utenti eseguano i pacchetti ThinApp dalla condivisione di rete utilizzando una modalità di distribuzione in streaming. Affinché gli utenti eseguano i pacchetti ThinApp utilizzando la modalità in streaming, è necessario installare l'applicazione Workspace ONE Access Desktop nei sistemi Windows utilizzando un processo di installazione da riga di comando. Il programma di installazione è dotato di opzioni della riga di comando che possono essere utilizzate per impostare la modalità di distribuzione in runtime per i pacchetti ThinApp. Per impostare la modalità di distribuzione in runtime per lo streaming dei pacchetti ThinApp, utilizzare l'opzione del programma di installazione RUN_FROM_SHARE.

Un metodo per l'installazione dell'applicazione Workspace ONE Access Desktop in più sistemi Windows consiste nell'utilizzare uno script per installare automaticamente l'applicazione nei sistemi Windows. È possibile installare il client in maniera non presidiata su più sistemi Windows nello stesso momento.
Nota: Un'installazione non presidiata non visualizza messaggi né finestre durante il processo di installazione.
Impostare un valore nello script per indicare se i client installati mediante quello script distribuiscono i pacchetti ThinApp utilizzando la modalità in streaming ThinApp, l'opzione RUN_FROM_SHARE o una delle modalità di download ThinApp, come l'opzione COPY_TO_LOCAL o HTTP_DOWNLOAD.

Determinazione della modalità di distribuzione appropriata per i pacchetti ThinApp su endpoint Windows

La configurazione dell'applicazione Workspace ONE Access Desktop nell'endpoint Windows determina se un pacchetto ThinApp distribuito mediante Workspace ONE Access viene distribuito in modalità di streaming ThinApp, RUN_FROM_SHARE, o con una delle modalità di download, COPY_TO_LOCAL o HTTP_DOWNLOAD. Quando si crea lo script per installare automaticamente l'applicazione Workspace ONE Access Desktop in endpoint Windows, ad esempio su desktop e laptop, vengono impostate le opzioni che definiscono la modalità di distribuzione del pacchetto ThinApp. Scegliere la modalità di distribuzione che meglio si adatta al proprio ambiente di rete per gli endpoint selezionati, considerando dettagli quali la latenza di rete.

Con la modalità in streaming, quando l'applicazione Workspace ONE Access Desktop viene sincronizzata con Workspace ONE Access, il client scarica i collegamenti dell'applicazione per le applicazioni virtualizzate dei pacchetti ThinApp sul desktop Windows e quando l'utente avvia i pacchetti ThinApp, le applicazioni virtualizzate di Windows vengono eseguite dalla condivisione file in cui si trovano i pacchetti.

Pertanto, la modalità in streaming è più adatta per sistemi che saranno sempre connessi alla condivisione di rete, come ad esempio i desktop Windows che sono condivisi da più utenti.

Con la modalità di download, al primo uso o aggiornamento di un pacchetto ThinApp, l'utente deve attendere prima che il pacchetto ThinApp sia scaricato sul sistema Windows e che vengano creati i collegamenti. Dopo il download iniziale, l'utente avvia ed esegue l'applicazione Windows virtualizzata sul sistema locale.

Importante: La modalità HTTP_DOWNLOAD richiede che l'URL del provider di identità sia raggiungibile dal computer Windows dell'utente. Le modalità RUN_FROM_SHARE e COPY_TO_LOCAL richiedono che la condivisione ThinApp sia raggiungibile dal computer Windows dell'utente.
Tabella 1. Modalità di distribuzione ThinApp per le applicazioni virtualizzate acquisite come pacchetti ThinApp
Modalità Descrizione
modalità di streaming ThinApp In modalità in streaming ThinApp, le applicazioni virtualizzate sono sottoposte a streaming ogni volta che vengono avviate. Questo metodo evita di utilizzare spazio su disco sul desktop durante la copia delle applicazioni virtualizzate. Affinché le applicazioni possano essere eseguite, il desktop deve essere connesso alla condivisione di rete dei pacchetti ThinApp.

Il seguente ambiente potrebbe fornire la coerenza e la stabilità richieste:

Gli utenti con desktop Windows che sono condivisi da più utenti. Questa situazione evita l'accumulo su disco di applicazioni specifiche scaricate dall'utente e fornisce un accesso rapido alle applicazioni senza provocare un ritardo per i download di un utente.

L'account utilizzato dall'utente per accedere al sistema Windows è utilizzato per ottenere i pacchetti ThinApp dalla condivisione di rete. Tale account deve disporre delle autorizzazioni appropriate sulla condivisione di rete per leggere ed eseguire i file sulla condivisione.

modalità di download ThinApp In modalità di download ThinApp, le applicazioni vengono scaricate sull'endpoint Windows. L'utente esegue l'applicazione virtualizzata in locale sull'endpoint. La modalità di download ThinApp potrebbe essere più adatta per i seguenti casi:
  • Desktop collegati a una LAN che sono periodicamente offline
  • Una LAN con scarsa latenza di rete

Workspace ONE Access fornisce due diverse opzioni per la modalità di download ThinApp: COPY_TO_LOCAL e HTTP_DOWNLOAD. Se il client è configurato per COPY_TO_LOCAL, l'endpoint Windows deve appartenere allo stesso dominio della condivisione file a meno che l'opzione AUTO_TRY_HTTP non sia abilitata e il connettore non sia configurato per l'accesso basato su account alla condivisione di rete dei pacchetti ThinApp.

Quando l'opzione AUTO_TRY_HTTP è abilitata e connettore è configurato per l'accesso basato su account, se l'endpoint Windows non appartiene allo stesso dominio e il primo tentativo di download del pacchetto ThinApp non riesce, l'applicazione Workspace ONE Access Desktop prova a scaricare automaticamente i pacchetti ThinApp utilizzando il protocollo HTTP come per la modalità HTTP_DOWNLOAD. Con HTTP_DOWNLOAD, l'endpoint Windows non deve far parte dello stesso dominio della condivisione di file. Tuttavia, i tempi di copia e sincronizzazione di quando si utilizza HTTP_DOWNLOAD sono significativamente più lunghi di quando si usa COPY_TO_LOCAL.

Importante: Se Workspace ONE Access non è abilitato per l'accesso basato su account, il download mediante il protocollo HTTP non funziona, anche se l'opzione AUTO_TRY_HTTP è abilitata o se il client è configurato con l'opzione HTTP_DOWNLOAD.

Quando si utilizza COPY_TO_LOCAL, l'account utilizzato dall'utente per accedere al sistema Windows è utilizzato per ottenere i pacchetti ThinApp dalla condivisione di rete. Tale account deve disporre delle autorizzazioni appropriate sulla condivisione di rete per leggere e copiare i file dalla condivisione. Se si utilizza HTTP_DOWNLOAD, l'account utente della condivisione che si specifica nella console di Workspace ONE Access quando si configura l'accesso dal connettore alla condivisione di rete dei pacchetti ThinApp è l'account utilizzato per scaricare i pacchetti ThinApp. Tale account utente della condivisione deve disporre dell'autorizzazione di lettura sulla condivisione di rete dei pacchetti ThinApp per copiare i file dalla condivisione.

La condivisione di rete dei pacchetti ThinApp deve rispondere ai requisiti appropriati per la modalità di distribuzione impostata per gli endpoint Windows. Vedere Installazione e configurazione di Workspace ONE Access.