Nella pagina Condizioni d'uso della console di Workspace ONE Access, è possibile aggiungere i criteri delle condizioni d'uso e configurare i parametri di utilizzo. Dopo aver aggiunto le condizioni d'uso, abilitare l'opzione Condizioni d'uso. Quando gli utenti accedono a Workspace ONE, devono accettare le condizioni d'uso per accedere al proprio catalogo.

Prerequisiti

Testo dei criteri delle condizioni d'uso formattato in HTML da copiare e incollare nella casella di testo Condizioni d'uso. È possibile aggiungere le condizioni d'uso in inglese, tedesco, spagnolo, francese, italiano e olandese.

Procedura

  1. Nella scheda Gestione identità e accessi della console di Workspace ONE Access, selezionare Configurazione > Termini di utilizzo.
  2. Fare clic su Aggiungi Condizioni d'uso.
  3. Immettere un nome descrittivo per le condizioni d'uso.
  4. Selezionare Qualsiasi se i criteri delle condizioni d'uso si applicano a tutti gli utenti. Per utilizzare le condizioni d'uso in base al tipo di dispositivo, selezionare Piattaforme dispositivi selezionati, quindi selezionare i tipi di dispositivi in cui visualizzare questi criteri delle condizioni d'uso.
  5. Per impostazione predefinita, la lingua delle condizioni d'uso che viene visualizzata per prima dipende dall'impostazione della preferenza della lingua del browser. Nella casella di testo, immettere il contenuto delle condizioni d'uso per la lingua predefinita.
  6. Fare clic su Salva.
    Per aggiungere criteri delle condizioni d'uso in un'altra lingua, fare clic su Aggiungi lingua e selezionare un'altra lingua. La casella di testo del contenuto delle condizioni d'uso viene aggiornata ed è possibile aggiungere testo nella casella di testo.
    È possibile trascinare il nome della lingua per stabilire l'ordine in cui le condizioni d'uso vengono visualizzate.
  7. Per iniziare a utilizzare le condizioni d'uso, fare clic su Abilita Condizioni d'uso nella pagina visualizzata.

Operazioni successive

Se si seleziona un tipo di dispositivo specifico per le condizioni d'uso, è possibile creare condizioni d'uso aggiuntive per gli altri tipi di dispositivi.