Il server RSA SecurID deve essere configurato con le informazioni relative a Workspace ONE Access Connector come agente di autenticazione. Le informazioni richieste sono il nome host e gli indirizzi IP delle interfacce di rete.

Prerequisiti

  • Verificare che una delle versioni di RSA Authentication Manager seguenti sia installata e funzionante nella rete aziendale: RSA AM 6.1.2, 7.1 SP2 o versioni successive e 8.0 o versioni successive. Il server di Workspace ONE Access Connector utilizza AuthSDK_Java_v8.1.1.312.06_03_11_03_16_51 (Agent API 8.1 SP1), che supporta solo le versioni precedenti di RSA Authentication Manager (il server RSA SecurID). Per informazioni sull'installazione e la configurazione di RSA Authentication Manager (server RSA SecurID), vedere la documentazione relativa a RSA.

Procedura

  1. In una versione supportata del server RSA SecurID, aggiungere Workspace ONE Access Connector come agente di autenticazione. Immettere le informazioni seguenti.
    Opzione Descrizione
    Nome host Il nome host di Workspace ONE Access.
    Indirizzo IP L'indirizzo IP di Workspace ONE Access.
    Indirizzo IP alternativo Se il traffico proveniente dal connettore passa attraverso un dispositivo NAT (Network Address Translation) per raggiungere il server RSA SecurID, immettere l'indirizzo IP privato dell'appliance.
  2. Scaricare il file di configurazione compresso ed estrarre il file sdconf.rec.
    Prepararsi a caricare questo file successivamente quando si configura RSA SecurID in Workspace ONE Access.

Operazioni successive

Passare alla console di amministrazione e nella pagina Configurazione della scheda Gestione identità e accessi selezionare il connettore, quindi configurare SecurID nella pagina AuthAdapters.