I metodi di autenticazione configurati in un connettore distribuito mediante DMZ nella modalità di connessione in sola uscita possono essere associati al provider di identità integrato quando lo si configura.

Prerequisiti

  • Gli utenti e i gruppi che si trovano in una directory aziendale devono essere sincronizzati con la directory di Workspace ONE Access
  • Elenco degli intervalli di rete che si desidera indirizzare all'istanza del provider di identità integrato per l'autenticazione.
  • Per abilitare i metodi di autenticazione dal provider di identità integrato, assicurarsi che i metodi di autenticazione siano configurati nel connettore.

Procedura

  1. Nella scheda Gestione identità e accessi della console di Workspace ONE Access, passare a Gestione > Provider di identità.
  2. Selezionare il provider di identità contrassegnato con Integrato e configurarne i dettagli.
    Opzione Descrizione
    Nome del provider di identità Immettere il nome per l'istanza di questo provider di identità integrato.
    Utenti Selezionare gli utenti per cui eseguire l'autenticazione. Vengono elencate le directory configurate.
    Rete Sono elencati gli intervalli di rete esistenti configurati nel servizio. Selezionare gli intervalli di rete per gli utenti in base agli indirizzi IP che si desidera indirizzare a questa istanza del provider di identità per l'autenticazione.
    Metodi di autenticazione Vengono visualizzati i metodi di autenticazione configurati nella pagina Gestione identità e accessi > Metodi di autenticazione. Selezionare le caselle di controllo relative ai metodi di autenticazione da associare al provider di identità.

    Per Conformità dispositivo (con Workspace ONE UEM)) e Password (AirWatch Connector), assicurarsi che l'opzione sia abilitata nella pagina di configurazione di AirWatch.

    Connettori Selezionare il connettore configurato nella modalità di connessione in sola uscita.
    Metodi di autenticazione del connettore In questa sezione sono elencati i metodi di autenticazione configurati nel connettore. Selezionare le caselle di controllo per associare i metodi di autenticazione.
  3. Se si utilizza l'autenticazione Kerberos integrata, scaricare il certificato dell'emittente KDC da utilizzare nella configurazione del profilo di gestione del dispositivo iOS in Workspace ONE UEM.
  4. Fare clic su Salva.