L'archivio Contenuti personali in modo è una posizione di archiviazione dedicata per i contenuti caricati dagli utenti finali. Attiva i contenuti personali su Workspace ONE UEM Console e imposta lo spazio necessario per l'archivio. Puoi anche attivare la condivisione dei collegamenti e delle cartelle, gli avvisi e-mail quando vengono condivise e configurare le impostazioni di prevenzione perdita dati.

Procedura

  1. In un gruppo di livello Cliente, vai aGruppi e impostazioni > Tutte le impostazioni > Contenuti > Contenuti personali.
  2. Imposta Contenuti personali su Attivato per creare un archivio di contenuti personali e configurare i campi disponibili.
  3. Configura Allocazione archivio.
    Impostazione Descrizione
    Quota archivio

    Consente di dividere lo spazio di archiviazione allocato tra gli archivi Gestito da Workspace ONE UEM e Contenuti personali, dedicando una parte dell'archivio disponibile a Contenuti personali.

    Per impostazione predefinita, tutto lo spazio di archiviazione disponibile viene destinato a Contenuti personali, indicato dalla posizione all'estrema destra del cursore.

    Quota utente Imposta la massima quantità di spazio di archiviazione utilizzabile da ciascun utente, espressa in MB. Questa quota è applicabile agli utenti della stessa gerarchia di gruppo come Quota di archiviazione.
    Quota gruppo utente Seleziona Aggiungi nuovo e configura le eccezioni di archiviazione in base ai singoli gruppi di utenti.
  4. Configura Collegamenti condivisi impostando Condivisione collegamenti su Attivato e abilitando le opzioni visualizzate. In seguito all'attivazione, gli utenti finali potranno condividere i file come collegamenti da Workspace ONE Content e dal portale self-service.
    Impostazione Descrizione
    Condivisione dei collegamenti Abilita la condivisione dei link dei documenti.
    Giorni di scadenza automatica

    Abilita questa impostazione e inserisci un valore numerico per specificare il numero di Giorni in cui i collegamenti rimangono disponibili per la condivisione.

    Disabilitala per lasciare vuote le opzioni, in modo che gli utenti finali possano configurarle quando condividono i loro collegamenti.

    Scadenza automatica dei download

    Abilita questa impostazione e inserisci un valore numerico per impostare il numero massimo di Download prima che il collegamento scada.

    Disabilitala per lasciare vuote le opzioni, in modo che gli utenti finali possano configurarle quando condividono i loro collegamenti.

    Richiedi la protezione della password

    Abilita questa impostazione e configura la Lunghezza minima in caratteri e la Complessità della password.

    Disabilitala per lasciare vuote le opzioni, in modo che gli utenti finali possano configurarle quando condividono i loro collegamenti.

  5. Configura Cartelle condivise impostando Condivisione cartella su Attivato e abilitando le opzioni visualizzate.
    In seguito all'attivazione, gli utenti finali potranno condividere le cartelle da Workspace ONE Content e dal portale self-service.
    Impostazione Descrizione
    Condividi con gruppi utenti Abilita questa impostazione per condividere le cartelle con interi gruppi di utenti anziché elencare ogni singolo utente manualmente.
    Ruoli di condivisione disponibili Consente di impostare i ruoli disponibili per gli utenti finali che condividono le proprie cartelle.
    Condividi con utenti esterni Consente agli utenti finali di condividere le cartelle con utenti esterni al proprio gruppo.
    Ruoli di condivisione disponibili Consente di impostare il ruolo con privilegio di accesso per gli utenti con cui si condivide una cartella. Consulta la griglia Ruoli di condivisione delle cartelle per una panoramica dei ruoli di condivisione delle cartelle e delle relative autorizzazioni.
    Quota utente

    Lascia la quota su 0 per far sì che tutti i caricamenti esterni dell'utente vengano inclusi nel conteggio della quota del condivisore di cartelle.

    Imposta una quota per fornire agli utenti esterni uno spazio dedicato per i caricamenti.

  6. Configura Notifiche email.
    Impostazione Descrizione
    Notifiche email Abilita questa impostazione per avvisare gli utenti tramite email quando una cartella viene condivisa con loro.
  7. Configura le impostazioni di Prevenzione della perdita dati su Disattivato per garantire la massima sicurezza o su Attivato per consentire la collaborazione.
    Impostazione Descrizione
    Consenti apri nell’email

    Abilita questa impostazione per aprire i contenuti nelle email.

    Disabilitala per la massima sicurezza.

    Consenti Apri in applicazioni di terze parti

    Abilita questa impostazione per consentire l'apertura dei contenuti personali in altre applicazioni. È possibile impostare un elenco di app approvate nel profilo SDK. Disabilitando questa opzione, si disattivano anche le autorizzazioni dell'utente finale a stampare i documenti PDF da VMware Workspace ONE Content per iOS.

    Disabilitala per la massima sicurezza.

    Consenti la stampa

    Abilita questa impostazione per consentire ai dispositivi iOS di stampare i PDF dei contenuti personali utilizzando AirPrint. La stampa è supportata solo se è abilitata l'opzione Consenti apertura in applicazioni di terze parti.

    Disabilitala per la massima sicurezza.

    Watermark Abilita questa impostazione per applicare un watermark dinamico ai file mostrati nel visualizzatore HTML5. Per impostazione predefinita, come watermark del file viene applicata l'email dell'utente. È possibile riconfigurare il testo del watermark nel profilo SDK.
  8. Seleziona Salva per completare la configurazione.