Utilizzare i valori predefiniti o inserire i limiti di attivazione del sistema per sospendere i comandi di rimozione delle app. Queste azioni impediscono al sistema di rimuovere le applicazioni interne associate dai dispositivi.

Selezionare i valori più idonei per il livello di rischio tollerato dall'azienda, nel caso in cui il sistema rimuova un'applicazione critica da una serie di dispositivi.

Procedura

  1. Configurare la funzionalità in un gruppo al livello del cliente o ai livelli inferiori nella console Workspace ONE UEM console.
  2. Passare a Gruppi e impostazioni > Tutte le impostazioni > App > Workspace ONE > Protezione rimozione app.
  3. Selezionare le opzioni di soglia.
    Impostazione Descrizione
    Dispositivi interessati Inserire il numero massimo di dispositivi che possono perdere un'applicazione critica prima che la perdita influisca sul lavoro dell'azienda.
    Entro (minuti) Inserire il valore massimo di minuti richiesti affinché il sistema invii i comandi di rimozione, prima che la perdita dell'applicazione critica impedisca ai dispositivi di eseguire le attività aziendali.
    Modello email Selezionare un modello di notifica email e personalizzarlo come richiesto. Il sistema include il modello Notifica raggiungimento limite rimozione app, ovvero un modello specifico per la funzione Protezione della rimozione delle app.
    Invia email a Inserire gli indirizzi email che riceveranno le notifiche relative alla sospensione dei comandi di rimozione, affinché i destinatari possano intraprendere azioni nel registro di rimozione delle app.
  4. Salvare le impostazioni.