Workspace ONE UEM utilizza due valori di versione diversi per gestire il controllo della versione delle applicazioni interne: la Versione attuale del file e la Versione. Workspace ONE UEM li visualizza nella scheda Dettagli del record dell'applicazione.

  • Versione attuale del file - La versione codificata dell'applicazione impostata dallo sviluppatore dell'applicazione.
  • Versione - La versione interna dell'applicazione impostata dalla Workspace ONE UEM console per la gestione. Quando si carica una versione di app interna sulla console, questo numero viene identificato come versione più recente, nuova versione e versione precedente.
    • Versione più recente - Questo identificativo è in genere la versione con il numero più alto e viene distribuita ai dispositivi che si registrano nel gruppo assegnato.
    • Versione precedente - Questo identificativo è in genere una versione precedente rispetto alla versione più recente.
    • Nuova versione - Questo identificativo è la versione che si sta caricando sulla console. È possibile caricare numeri precedenti alla versione più recente e superiori rispetto alla versione precedente.

Origine del valore Versione attuale del file

Workspace ONE UEM ottiene la versione dell'applicazione che viene mostrata nel campo Versione attuale del file da varie posizioni, in base alla piattaforma. Questi valori devono aumentare per consentire alla versione dell'applicazione di sostituire la versione corrente in Workspace ONE UEM.

Tabella 1. Posizione del valore Versione file secondo piattaforma
Piattaforma Parametro Disponibile in
Android versionName mostra la versione attuale del file

ma

versionCode controlla la possibilità di gestire la versione

Pacchetto .apk

iOS

macOS

CFBundleVersion

o

CFBuildShortVersionString

info.plist
Windows Desktop Versione="X.X.X.X" ma Workspace ONE UEM mostra solo i primi tre decimali AppManifest.xml
Windows Phone Versione="X.X.X.X" ma Workspace ONE UEM mostra solo i primi tre decimali WMAppManifest.xml

Versione attuale del file e incremento

È possibile caricare più versioni di un'applicazione indipendentemente dal numero della versione attuale del file, ma per la maggior parte delle piattaforme, la versione attuale del file controlla la distribuzione dell'applicazione. Workspace ONE UEM gestisce la nuova versione in base al relativo valore della versione attuale del file.

Tabella 2. Funzionamento dell'incremento della versione attuale del file
Piattaforma Versione attuale del file
Android versionCode deve aumentare perché il downgrade delle versioni non è supportato.

Workspace ONE UEM può accettare applicazioni con valori versionCode più bassi. Tuttavia, gestisce le assegnazioni in base all'ordine della versione attuale del file.

Ad esempio, se si è distribuita una versione attuale del file 3.1 di un'applicazione, nella console è ancora presente una versione meno recente del file 1.1 e si carica la versione attuale del file 2.1, Workspace ONE UEM gestisce le versioni con questi comportamenti.
  • Esegue la migrazione delle assegnazioni dalla versione 1.1 (versione precedente) alla 2.1 (nuova versione).
  • Se ai dispositivi sono assegnate la 2.1 e 3.1 (e sono entrambe attive), Workspace ONE UEM invia comandi di installazione per la 3.1 (versione più recente) dato che è la versione più recente che i dispositivi possono ricevere.
  • Quando si seleziona Ritira versione precedente durante il caricamento della 2.1, la console ritira la 1.1 (versione precedente) e non la 3.1 (versione più recente).

iOS

macOS

BundleVersion o BuildShortVersionString possono aumentare o diminuire perché il downgrade delle versioni è supportato.

È possibile caricare una versione inferiore dell'applicazione ed eseguirne il push come versione disponibile.

Windows Desktop Versione attuale del file="X.X.X"; i primi tre decimali devono aumentare perché il downgrade delle versioni non è supportato.
Workspace ONE UEM può accettare le applicazioni con valori di versione attuale del file inferiori. Tuttavia, gestisce le assegnazioni in base all'ordine della versione attuale del file.
  • Esegue la migrazione delle assegnazioni dalla versione precedente alla nuova versione (quella che si sta caricando).
  • Se ai dispositivi sono assegnate la nuova versione e la versione più recente (e sono entrambe attive), Workspace ONE UEM invia comandi di installazione per la versione del file più recente dato che è la versione con il numero più alto che i dispositivi possono ricevere.
  • Quando si seleziona Ritira versione precedente durante il caricamento della nuova versione del file, la console ritira la versione precedente e non la versione più recente.
Windows Phone Versione="X.X.X"; i primi tre decimali devono aumentare perché il downgrade delle versioni non è supportato.
Workspace ONE UEM può accettare le applicazioni con valori di versione attuale del file inferiori. Tuttavia, gestisce le assegnazioni in base all'ordine della versione attuale del file.
  • Esegue la migrazione delle assegnazioni dalla versione precedente alla nuova versione (quella che si sta caricando).
  • Se ai dispositivi sono assegnate la nuova versione e la versione più recente (e sono entrambe attive), Workspace ONE UEM invia comandi di installazione per la versione del file più recente dato che è la versione con il numero più alto che i dispositivi possono ricevere.
  • Quando si seleziona Ritira versione precedente durante il caricamento della nuova versione del file, la console ritira la versione precedente e non la versione più recente.