Aprire le porte specifiche della rete in modo che i client peer-to-peer possano trasferire metadati al server peer-to-peer. se non sono presenti criteri di gruppo che bloccano la creazione dei criteri del firewall, il programma di installazione del componente Distribuzione peer-to-peer crea le regole del firewall necessarie.

Tabella 1. Messaggi dal client al server
Componente di origine Componente di destinazione Protocollo Porta Descrizione
Client peer-to-peer Server peer-to-peer UDP 34322 Dopo aver ricevuto brevi messaggi i client inviano una conferma o rispondono al server
Client peer-to-peer Server peer-to-peer UDP 34323 I client inviano brevi messaggi al server
Client peer-to-peer Server peer-to-peer UDP 34331 Vengono inviate risposte di grandi dimensioni dai client al server, utilizzando il protocollo in foreground.
Client peer-to-peer Server peer-to-peer UDP 34333 I client inviano messaggi di grandi dimensioni al server utilizzando il protocollo in foreground.
Client peer-to-peer Server peer-to-peer UDP 34339 Vengono inviate risposte di grandi dimensioni dai client al server, utilizzando il protocollo in background.
Client peer-to-peer Server peer-to-peer UDP 34341 I client inviano messaggi di grandi dimensioni al server utilizzando il protocollo adattivo in background.
Tabella 2. Messaggi dal server al client
Componente di origine Componente di destinazione Protocollo Porta Descrizione
Server peer-to-peer Client peer-to-peer UDP 34324 Dopo aver ricevuto brevi messaggi il server invia una conferma o risponde ai client.
Server peer-to-peer Client peer-to-peer UDP 34325 Il server invia brevi messaggi ai client.
Server peer-to-peer Client peer-to-peer UDP 34335 Vengono inviate risposte di grandi dimensioni dal server ai client, utilizzando il protocollo in foreground.
Server peer-to-peer Client peer-to-peer UDP 34337 Il server invia messaggi di grandi dimensioni ai client utilizzando il protocollo in foreground.
Server peer-to-peer Client peer-to-peer UDP 34343 Vengono inviate risposte di grandi dimensioni dal server ai client utilizzando il protocollo in background.
Server peer-to-peer Client peer-to-peer UDP 34345 Il server invia messaggi di grandi dimensioni ai client utilizzando il protocollo in background.
Tabella 3. Messaggi da client a client
Componente di origine Componente di destinazione Protocollo Porta Descrizione
Client peer-to-peer Client peer-to-peer
  • Stessa sede
  • Sedi padre
  • Sedi figlio
UDP 34324 Quando i client ricevono brevi messaggi da un altro client, le conferme e le risposte vengono inviate a questa porta.
Client peer-to-peer Client peer-to-peer
  • Stessa sede
  • Sedi padre
  • Sedi figlio
UDP 34325 I client inviano brevi messaggi ad altri client.
Client peer-to-peer Client peer-to-peer
  • Stessa sede
  • Sedi padre
  • Sedi figlio
UDP 34335 Vengono inviate risposte di grandi dimensioni da client a client utilizzando il protocollo in foreground.
Client peer-to-peer Client peer-to-peer
  • Stessa sede
  • Sedi padre
  • Sedi figlio
UDP 34337 I client inviano messaggi di grandi dimensioni ad altri client utilizzando il protocollo in foreground.
Client peer-to-peer Client peer-to-peer
  • Stessa sede
  • Sedi padre
  • Sedi figlio
UDP 34343 Vengono inviate risposte di grandi dimensioni da client a client utilizzando il protocollo in background.
Client peer-to-peer Client peer-to-peer
  • Stessa sede
  • Sedi padre
  • Sedi figlio
UDP 34345 I client inviano messaggi di grandi dimensioni ad altri client utilizzando il protocollo in background.
Tabella 4. Messaggi broadcast da client a client
Componente di origine Componente di destinazione Protocollo Porta Descrizione
Client peer-to-peer Client peer-to-peer nella stessa sottorete UDP 34329 I client trasmettono le richieste agli altri client
Tabella 5. Trasferimento di dati da server a client
Componente di origine Componente di destinazione Protocollo Porta Descrizione
Server peer-to-peer Client peer-to-peer nella sede centrale UDP 34760 Il server invia contenuti ai client utilizzando il protocollo in foreground.
Tabella 6. Trasferimento di dati da client a client
Componente di origine Componente di destinazione Protocollo Porta Descrizione
Client peer-to-peer Client peer-to-peer nella stessa sede UDP 34760 I client inviano contenuto ad altri client nella stessa sede logica utilizzando il protocollo in foreground.
Client peer-to-peer Client peer-to-peer nelle sedi figlio UDP 34750 I client inviano contenuto ai client nelle sedi figlio utilizzando il protocollo in background.
Tabella 7. Porte di controllo per il trasferimento dati
Componente di origine Componente di destinazione Protocollo Porta Descrizione
Client peer-to-peer Server peer-to-peer UDP 34545 I client inviano un segnale di controllo al server per qualunque trasferimento di grandi dimensioni utilizzando un protocollo adattivo.
Client peer-to-peer Client peer-to-peer nella stessa sede, nelle sedi padre e nelle sedi figlio UDP 34546 I client inviano un segnale di controllo agli altri client per qualunque trasferimento di grandi dimensioni utilizzando un protocollo adattivo.
Tabella 8. Trasferimento di dati tra VESC, server e database
Componente di origine Componente di destinazione Protocollo Porta Descrizione
VMware Enterprise Systems Connector (VESC) Server peer-to-peer UDP 34323 VESC invia messaggi per l'attivazione, controlli dell'integrità e metadati applicativi al server peer-to-peer.
Server peer-to-peer VESC UDP 34320 Il server peer-to-peer risponde alle richieste di VESC.