La funzione di importazione batch consente di modificare e spostare più utenti alla volta anziché singolarmente. Perché la procedura funzioni, l'utente deve essere già presente in Workspace ONE UEM. È possibile modificare le seguenti impostazioni nel file CSV e utilizzare l'importazione batch per caricarlo.

  • Password (Solo base).
  • Nome.
  • Secondo nome.
  • Cognome.
  • Indirizzo e-mail.
  • Numero di telefono.
  • Numero di cellulare.
  • Dipartimento.
  • Nome utente e-mail.
  • Password e-mail.
  • Gruppi autorizzati (solamente stesso livello e livelli inferiori di un dato ID).
  • Categoria di registrazione dell'utente (questa categoria dovrebbe essere accessibile all'utente; in caso contrario, il valore predefinito è 0).
  • Ruolo di registrazione dell'utente (questo ruolo dovrebbe essere accessibile all'utente; in caso contrario, il ruolo predefinito è quello del gruppo).

La modifica dell'utente di base è valida solo per Tipi di autenticazione utente di base e Tipi di autenticazione utente proxy.