Una volta aggiunta un'area del recinto geografico, è possibile applicarla a un profilo e combinarla con altri payload per creare profili più robusti.

Se un utente disabilita manualmente i servizi di localizzazione sui dispositivi iOS, Workspace ONE UEM non può più raccogliere aggiornamenti sulla posizione. Workspace ONE UEM presuppone che il dispositivo sia nella stessa posizione in cui i servizi sono stati disabilitati.

Procedura

  1. Passare a Dispositivi > Profili e risorse > Profili > Aggiungi e selezionare una piattaforma.
  2. Selezionare Installa solo sui dispositivi all'interno dell'area selezionata nella scheda Generale.
    Viene visualizzata la casella Aree recinto geografico assegnate. Se non è stata definita alcuna area per il recinto geografico, il menu ti ridirigerà sul menu per la creazione dell'area del recinto geografico.
  3. Aggiungi una o più aree del recinto geografico a questo profilo.
  4. Configurare un payload, come il codice d'accesso, le limitazioni o la rete Wi-Fi che si desidera applicare solo quando i dispositivi sono all'interno delle aree del recinto geografico selezionate.
  5. Selezionare Salva e pubblica.

Esempio

Ad esempio, è possibile definire le aree del recinto geografico per ciascuno degli uffici dell'organizzazione e quindi aggiungere un payload di limitazioni che non consenta l'accesso a Game Center, giochi multiplayer, YouTube e altre impostazioni. Una volta attivato, i dipendenti del gruppo a cui è stato applicato il profilo, non avranno più accesso a queste funzioni quando si trovano in ufficio.