Workspace ONE UEM powered by AirWatch consente di distribuire diversi criteri di protezione e delle restrizioni per i dispositivi di proprietà dipendente e aziendale dedicati.

Utilizzando i profili di restrizione, è possibile impostare restrizioni rigide per i dispositivi aziendali dedicati e restrizioni più permissive per i dispositivi di proprietà dei dipendenti. Ad esempio, le restrizioni per app come YouTube o gli App Store nativi non vengono in genere distribuite ai dispositivi di proprietà dei dipendenti. È invece possibile creare profili di sicurezza e restrizioni che aumentino il livello di sicurezza dei dispositivi senza un impatto negativo sulla funzionalità.

Restrizioni indipendenti dai dispositivi

Workspace ONE UEM rende disponibili le seguenti restrizioni per ogni dispositivo e piattaforma:

  • Backup crittografati: consente di proteggere tutti i backup con la crittografia dei dati per i dispositivi BYOD con accesso a contenuti aziendali.
  • Forza avviso di frode nei browser supportati: richiede agli utenti di accettare tutti gli avvisi emessi dal browser quando viene rilevato un sito sospetto.
  • Disabilita lo spostamento di e-mail: vieta l'esposizione dei dati aziendali sensibili disabilitando la possibilità di inoltrare un indirizzo e-mail aziendale a un account personale o di aprirlo in applicazioni di terze parti.

Restrizioni specifiche per le piattaforme

Per ciascuna piattaforma esiste un set di restrizioni applicabili. È possibile valutare queste restrizioni singolarmente per determinare il rispettivo valore per la distribuzione. Alcune restrizioni, come quelle di iOS limitate ai dispositivi controllati, non sono applicabili perché i dispositivi di proprietà dei dipendenti non devono essere registrati in Apple Configurator.

  • È possibile creare profili di sicurezza e restrizioni accedendo alla pagina Dispositivi > Profili > Visualizzazione elenco e selezionando Aggiungi e la piattaforma appropriata.
  • Se si creano profili in modo specifico per i dispositivi di proprietà dei dipendenti, è possibile assegnarli solo ai gruppi smart in base al tipo di proprietà dei dipendenti.