I profili Exchange ActiveSync consentono di configurare i dispositivi Windows Desktop esistenti per l'accesso al server Exchange ActiveSync per l'uso del sistema email e del calendario.

Utilizzare certificati firmati da un'autorità di certificazione attendibile di terze parti (CA). Eventuali errori nei certificati espongono le connessioni in uso, altrimenti sicure, a potenziali attacchi man-in-the-middle (MITM). Tali attacchi riducono la riservatezza e l'integrità dei dati trasmessi tra i componenti del prodotto e possono consentire agli aggressori di intercettare o alterare i dati in transito.Per ulteriori informazioni, .

Il profilo Exchange ActiveSync supporta il client email nativo per Windows Desktop. La configurazione cambia in base al client email utilizzato.

Rimozione di profili o dei dati aziendali

Se il profilo viene rimosso tramite il comando di rimozione del profilo, i criteri di conformità o tramite la rimozione dei dati aziendali, tutti i dati dell'email vengono eliminati, inclusi:

  • Informazioni dell'account e di accesso dell'utente.
  • Dati dei messaggi email.
  • Contatti e informazioni del calendario.
  • Allegati salvati nell'archivio interno dell'applicazione.

Nome utente e password

Se i nomi utente dell'email sono diversi dagli indirizzi email degli utenti, è possibile utilizzare la casella di testo {EmailNomeUtente}, che corrisponde ai nomi utente di email importati durante l'integrazione del servizio di directory. Anche se i nomi utente sono uguali agli indirizzi email, puoi utilizzare la casella di testo {EmailUserName}, poiché questa utilizza gli indirizzi email importati mediante l'integrazione del servizio di directory.