Quando si attiva Rendi gestita l'app MDM se installata dall'utente per le applicazioni Win32, il sistema elabora il comando per acquisire la gestione dell'applicazione Win32. Assumere la gestione di applicazioni Win32 richiede di attenersi ad alcuni requisiti.

Considerazioni sulle applicazioni Win32 installate dall'utente

Quando si attiva Rendi gestita l'app MDM se installata dall'utente per le applicazioni Win32, il sistema elabora il comando per acquisire la gestione dell'applicazione Win32. Assumere la gestione di applicazioni Win32 richiede di attenersi ad alcuni requisiti.

Questa funzionalità è disponibile per i dispositivi che soddisfano tali requisiti.

  • Dispositivi registrati o assegnati dopo aver abilitato l'opzione che non dispongono dell'applicazione installata..
  • Dispositivi registrati o assegnati dopo aver abilitato l'opzione che dispongono dell'applicazione installata dall'utente.

Questa funzione non supporta il processo di acquisizione della gestione sui dispositivi che soddisfano tali requisiti.

  • Dispositivi registrati o assegnati prima di aver abilitato l'opzione che dispongono dell'applicazione installata dall'utente.
  • Dispositivi di proprietà dei dipendenti. Se gli utenti hanno dispositivi BYOD, non è possibile acquisire su di loro la gestione delle applicazioni Win32.

Flusso di lavoro dell'applicazione Win32 installata dall'utente

Quando si attiva Rendi gestita l'app MDM se installata dall'utente per le applicazioni Win32, il sistema elabora il comando per acquisire la gestione dell'applicazione Win32.

Se si abilita Rendi gestita l'app MDM se installata dall'utente, il processo di acquisizione della gestione inizia con un comando di installazione.

Nota:

Se si disabilita l'opzione e l'utente installa l'applicazione, il sistema contrassegna l'applicazione come installata dall'utente.

  1. Workspace ONE UEM invia i comandi di installazione a tutti i dispositivi registrati dopo la pubblicazione.
  2. Il dispositivo risponde e conferma l'accettazione del comando di installazione dell'app.
  3. Il sistema verifica se l'opzione Rendi gestita l'app MDM se installata dall'utente per l'applicazione Win32 è abilitata e se l'amministratore acquisisce la gestione.
  4. Il sistema cerca l'applicazione sul dispositivo. Se l'applicazione è già installata, il sistema scarica il programma di installazione nella cache di gestione delle app. Questo passaggio è necessario per le attività di gestione, come gli aggiornamenti e la rimozione delle app.
  5. Se l'applicazione non è installata, il sistema installa l'applicazione in base alle opzioni di distribuzione configurate.
  6. Il dispositivo segnala lo stato dell'applicazione come gestito nella console.