Aggiornare le applicazioni Win32 come file principali o file di dipendenze. Utilizzare lo stesso processo per i file EXE, MSI e ZIP.

Prerequisiti

  • Se si utilizza un file ZIP, comprimere i pacchetti delle applicazioni di 4 GB o di dimensioni maggiori utilizzando 7-Zip. Workspace ONE UEM non decomprime i pacchetti ZIP contenenti i pacchetti delle applicazioni di 4 GB o di dimensioni maggiori quando compressi utilizzando il motore di compressione nativo di Windows.
  • Il motore di distribuzione del software (SFD) richiede un file MSI o EXE all'interno del file ZIP per distribuire file di script di PowerShell.

Procedura

  1. Selezionare Risorse > App > Native > Interne e scegliere Aggiungi applicazione.
  2. Selezionare Carica, quindi selezionare File locale e scegliere l'applicazione da caricare.
  3. Selezionare una risposta per È un file di dipendenza?.
    • Selezionare per etichettare un file dipendenza e associarlo alle applicazioni Win32. Alcuni esempi di file di dipendenze sono le librerie e i framework.
    • Selezionare Continua per passare alla fase successiva del ciclo di vita.