È possibile iniziare direttamente con le raccolte di app virtuali o seguire un percorso di migrazione, in base al proprio scenario di installazione. Nelle nuove installazioni, è possibile creare direttamente nuove raccolte app virtuali per le risorse di Horizon, Horizon Cloud, Citrix o ThinApp. Se si esegue l'aggiornamento a Workspace ONE UEM 1903, e tutti i connettori sono nella versione 2017.12.1.0 o successiva, è necessario migrare le configurazioni esistenti ancora gestite tramite l'interfaccia utente Gestione applicazioni desktop nelle raccolte app virtuali.

  • Nel caso di nuove installazioni, selezionare la scheda App e libri > Applicazioni > Virtuale > Raccolte. Rivedere le informazioni nella pagina e fare clic su Inizia. Selezionare il tipo di risorsa che si desidera integrare ed eseguire la procedura guidata per creare una nuova raccolta di app virtuali.
  • Per eseguire l'aggiornamento a Workspace ONE UEM 1903 quando tutti i connettori di una versione 2017.12.1.0 o successiva, selezionare la scheda App e libri > Applicazioni > Virtuale > Raccolte. Rivedere le informazioni nella pagina e fare clic su Inizia per utilizzare la procedura guidata di migrazione. Vedere Uso della procedura guidata di migrazione per eseguire la migrazione delle raccolte di app virtuali.

    Dopo la migrazione delle configurazioni esistenti, la nuova pagina Raccolte app virtuali è abilitata, che consente di visualizzare e modificare le configurazioni migrate e di crearne di nuove. Per accedere alla pagina in qualsiasi momento, selezionare la scheda App e libri > Applicazioni > Virtuale > Raccolte .

  • Se si esegue l'aggiornamento da una versione precedente e si dispone di almeno un connettore, autonomo o integrato, precedente alla versione 2017.12.1.0, non è possibile creare nuove raccolte app virtuali. Aggiornare tutti i connettori alla versione 2017.12.1.0 o successiva, quindi utilizzare la procedura guidata di migrazione per migrare le configurazioni esistenti nelle raccolte di app virtuali.
Nota:
  • Per creare nuove raccolte app virtuali, o per eseguire la migrazione delle configurazioni esistenti nelle raccolte app virtuali, tutte le istanze del servizio di Workspace ONE UEM devono essere nella versione 3.1 o successiva, e tutti i connettori devono essere nella versione 2017.12.1.0 o successiva.
  • Per accedere inizialmente alla pagina delle raccolte di app virtuali e migrare le risorse esistenti, è necessario il ruolo di amministratore con privilegi avanzati.