Workspace ONE UEM con tecnologia AirWatch offre funzionalità di Mobile Application Management™ (MAM) che consentono di gestire le applicazioni mobili, distribuirle sui dispositivi e proteggere le applicazioni con i criteri di conformità. La soluzione Mobile Application Management è una console di gestione che assume il controllo di applicazioni selezionate sul dispositivo mobile dell'utente finale.

Tale soluzione include in genere una libreria di runtime che può essere integrata con un'applicazione mobile in fase di compilazione. Ad esempio, la libreria potrebbe essere inclusa nel pacchetto come kit di sviluppo software (Software Development Kit, SDK). L'integrazione della libreria non è obbligatoria per tutte le applicazioni nell'ambito della soluzione. Mobile Application Management (MAM) richiede la registrazione come primo passaggio, operazione detta anche onboarding. La registrazione è la creazione di una connessione con la console di gestione dell'azienda. In base alla soluzione, la connessione può avvenire tra il dispositivo e la console di gestione, tra l'applicazione e la console di gestione, oppure entrambi i casi.

Ecco alcuni meccanismi comuni di registrazione:

  • Pre-registrazione, detta anche pronta all'uso, in cui il dispositivo mobile è stato allocato all'azienda in un certo momento della produzione o della creazione dei pacchetti del dispositivo.
  • Immissione di credenziali di registrazione in un'interfaccia utente facente parte del sistema operativo.
  • Immissione di credenziali di registrazione in un'applicazione dedicata dell'endpoint della soluzione Mobile Application Management, talvolta denominata agente o amministratore del dispositivo.
  • Immissione di credenziali di registrazione in un'applicazione aziendale che ha integrato l'SDK della soluzione Mobile Application Management. L'applicazione può essere un client e-mail, ad esempio.
  • Registrazione facilitata tramite delega a un'applicazione sul dispositivo che è già stata registrata utilizzando un altro meccanismo.

Tipi di applicazioni e piattaforme supportate da Workspace ONE UEM

Workspace ONE UEM supporta vari tipi di app e scenari di distribuzione sui dispositivi. Workspace ONE UEM classifica le applicazioni come native (interne, pubbliche, acquistate), SaaS e Web. Le informazioni fornite in questa sezione descrivono i tipi di app che è possibile distribuire utilizzando Workspace ONE UEM e le piattaforme o i sistemi operativi supportati da Workspace ONE UEM per ogni tipo di applicazione.

Nella tabella seguente sono indicati il tipo di app e le piattaforme supportate.

Tipo di applicazione Piattaforme supportate
Modelli di settore
Qualsiasi tipo di app supportata
Apple iOS v7.0 o versione successiva con limitazioni per criteri di conformità
Interne Android v4.0+
Apple iOS v7.0+
Apple macOS v10.9+
Apple tvOS v10.2+
Windows Phone
Windows Desktop
Nota: Assicurarsi che i nomi dei file ausiliari forniti con applicazioni Apple iOS o MacOS non includano spazi. Gli spazi possono causare problemi al momento del caricamento dell'applicazione nella console.
Pubbliche (gratuite e a pagamento) Android v4.0+
Apple iOS v7.0+
Chrome OS
Windows Desktop
Nota: Workspace ONE UEM può gestire applicazioni gratuite e pubbliche sui dispositivi che eseguono Windows 10 o versione successiva, se integrato con Microsoft Store per le aziende.
Acquistate - App personalizzate Apple iOS v7.0 o versione successiva
Acquistate - VPP Apple iOS v7.0+
Apple macOS v10.9+
Web Links Android v4.0+
Apple iOS v7.0+
Apple macOS v10.9+
Windows Desktop
SaaS Android v4.0+
Apple iOS v7.0+
Apple macOS v10.9+
Windows Desktop

I diversi tipi di applicazioni: app interne/pubbliche/acquistate/Web/virtuali

In base al tipo e alla modalità di distribuzione, Workspace ONE UEM classifica le applicazioni in app interne, pubbliche, acquistate, Web e virtuali. Le app interne sono app sviluppate internamente e caricate direttamente nella Workspace ONE UEM Console o anche importate da un archivio di app esterne. Le app pubbliche sono disponibili nei rispettivi app store delle piattaforme, ovvero App Store, Play Store, Windows Store e così via. Le app acquistate si suddividono nelle categorie app VPP (Volume Purchased Program) e app B2B personalizzate. Il programma VPP consente alle aziende e agli istituti didattici di acquistare applicazioni iOS pubblicamente disponibili. Le app B2B personalizzate sono invece applicazioni iOS di terze parti sviluppate in volumi elevati per la distribuzione su dispositivi aziendali. Le app Web offrono agli utenti finali un modo per accedere a un URL direttamente da un'icona nel menu del dispositivo. Oltre alle applicazioni Web, è possibile integrare desktop e applicazioni Horizon, desktop e applicazioni Horizon Cloud, desktop e applicazioni pubblicati su Citrix e applicazioni confezionate ThinApp con la Workspace ONE UEM Console. Queste risorse sono denominate App virtuali nell'interfaccia di Workspace ONE UEM console e vengono gestite tramite la funzionalità Raccolte di app virtuali.

Piattaforma/tipo Interne Pubblica Web App
iOS X X X X
Android X X X
macOS X X X
Windows Phone X X
Windows Desktop X X X

Configurazione delle app gestite (AppConfig) come coppie chiave/valore

AppConfig è un'iniziativa per standardizzare lo sviluppo delle app al fine di semplificarne la configurazione, la sicurezza e la connettività. Utilizzando questo standard, le organizzazioni possono eseguire il push della configurazione delle app gestite (AppConfigp) come coppie chiave/valore o XML da provider EMM come Workspace ONE direttamente alle proprie app. Gli sviluppatori devono programmare le applicazioni in modo appropriato per utilizzare al meglio questa funzionalità. È possibile inserire le coppie supportate al caricamento delle applicazioni nella Workspace ONE UEM Console ed è possibile codificarle nelle applicazioni. Attualmente, le configurazioni dell'applicazione sono disponibili per Android e iOS. È necessario conoscere le coppie chiave-valore supportate per la propria applicazione per distribuirle e codificarle.

Le configurazioni supportate per l'applicazione sono definite dal produttore dell'applicazione. È possibile contattare il vendor o visitare altri siti con informazioni sulle configurazioni dell'applicazione.

La knowledge base di Workspace ONE UEM include articoli su come utilizzare le configurazioni dell'applicazione quando si sviluppano applicazioni. Vedere Configurazione dell'app gestita Workspace ONE UEM in Configurazione dell'app gestita per più piattaforme Workspace ONE .

check-circle-line exclamation-circle-line close-line
Scroll to top icon