Utilizzare la funzionalità Aggiungi versione per aggiornare le versioni delle applicazioni interne in modo da incorporare nuove funzionalità e correzioni, eseguire test di versioni beta e applicare gli standard di conformità dell'organizzazione.

Il controllo delle versioni offre molti vantaggi per il testing e la conformità.
  • Eseguire il push di versioni beta perché vengano testate.
  • Consentire ai dispositivi Apple iOS di eseguire il rollback a una versione precedente.
  • Eseguire il push di versioni approvate o conformi delle applicazioni.
Nota: Il sistema è in grado di riconoscere una versione diversa di un'applicazione senza utilizzare l'opzione Aggiungi versione. Tuttavia, i file EXE e ZIP possono essere alcune delle eccezioni in quanto la console di UEM non può interpretare il pacchetto. Se si aggiunge una versione diversa dell'applicazione come se fosse nuova, il sistema visualizza la casella di controllo Ritira versioni precedenti nella scheda Dettagli.

Formato decimale supportato

Workspace ONE UEM supporta i numeri di versione delle applicazioni con tre numeri e due posizioni decimali: <MajorNumber > .<MinorNumber > .<Number > o 9.1.1.

Esempio di controllo delle versioni - Test di versioni beta

Distribuire più versioni per il test delle applicazioni. Caricare una versione beta di un'applicazione e distribuirla agli utenti beta, rendendo allo stesso tempo disponibile una versione non beta per gli utenti normali. Dopo il test della versione beta, è possibile sostituire la versione non beta esistente con la versione testata.