Lo strumento VMware Admin Assistant utilizza un'utilità della riga di comando Munki per fornire agli amministratori un modo semplice per creare i file di metadati pkginfo che è necessario applicare alla gestione del software.

Prerequisiti

Workspace ONE UEM richiede il file di metadati pkginfo con il file dell'applicazione per gestire la distribuzione nella console UEM.

Nota: VMware Admin Assistant Tool è disponibile nella console UEM e all'indirizzo https://getwsone.com/AdminAssistant/VMwareWorkspace ONE UEMAdminAssistant.dmg. In Admin Assistant è inoltre integrato un meccanismo di aggiornamento automatico, che esegue l'aggiornamento all'ultima versione in base al file AppCast.XML disponibile all'indirizzo https://getwsone.com/AdminAssistant/VMwareWorkspace ONE UEMAdminAssistant.XML.

Procedura

  1. Aprire Admin Assistant. La finestra di dialogo di Assistant chiede di caricare i file del programma di installazione dell'applicazione per l'analisi.
  2. Caricare il file del programma di installazione dell'applicazione trascinando il file .pkg, .dmg, .app o .mpkg o cercare nei file locali il file del programma di installazione.
    1. Quando si rilascia o si seleziona il file, lo strumento avvia il processo. Se necessario, è possibile aggiungere altri file durante questo periodo.
    2. Se si seleziona un file .app, lo strumento crea un file .dmg contenente il file.

Operazioni successive

Al termine dell'analisi, lo strumento chiede di mostrare i file di metadati analizzati nel Finder. Archiviare i file di metadati in una cartella locale in cui sia possibile recuperarli facilmente durante la procedura di distribuzione del software.