Workspace ONE UEM consente di visualizzare e gestire qualsiasi aspetto della distribuzione di MDM. Grazie a questa risorsa centralizzata e basata sul Web, puoi aggiungere nuovi dispositivi e utenti, gestire i profili e configurare le impostazioni in modo semplice e rapido.

È opportuno familiarizzare con le impostazioni di sicurezza e le funzioni dell'interfaccia come la Procedura guidata per l'attivazione iniziale, le icone del menu, commenti e suggerimenti e la ricerca globale.

Per ulteriori informazioni sul modo in cui VMware gestisce le informazioni raccolte tramite Workspace ONE UEM, ad esempio funzionalità di analisi, consultare l'Informativa sulla privacy di VMware disponibile su https://www.vmware.com/help/privacy.html.

Browser supportati

La console di Workspace ONE Unified Endpoint Management (UEM) supporta le build stabili più recenti dei seguenti browser Web.

  • Chrome
  • Firefox
  • Safari
  • Microsoft Edge

Sono stati eseguiti test dettagliati sulle diverse piattaforme con l'obiettivo di verificare la loro compatibilità con questi browser. Se si esegue la console UEM con una versione meno recente del browser o su un browser non certificato, è possibile riscontrare problemi minori.

Nota: Se utilizzi Internet Explorer per accedere a UEM Console, vai su Pannello di controllo > Impostazioni > Opzioni Internet > Sicurezza e verifica che l'opzione Download dei caratteri nel livello di sicurezza predefinito o personalizzato sia impostata su Attiva.
Tabella 1. Piattaforme supportate
  • Android 4.0+
  • QNX 6.5+
  • Apple iOS 7.0+
  • Windows Desktop (8/8.1/RT/10)
  • Apple macOS 10.9+
  • Windows Rugged (Mobile 5/6 e Windows CE 4/5/6)
  • Chrome OS (versione più recente)

Per altri dispositivi/sistemi operativi, è possibile che il supporto sia limitato. La registrazione diretta di Workspace ONE è supportata solo su dispositivi iOS e Android. Per ulteriori informazioni, consultare l'argomento Registrazione diretta di Workspace ONE nella documentazione dei dispositivi di gestione di Workspace ONE UEM.

Fare riferimento alla guida specifica della piattaforma cercando nella Guida in linea, visitando docs.vmware.com o contattando il supporto VMware per ulteriori informazioni.

Menu intestazione

Il Menu intestazione è visualizzato nella parte superiore di quasi tutte le pagine di Workspace ONE UEM powered by AirWatch e consente di accedere alle seguenti funzioni e funzionalità.

Questo gruppo di pulsanti di include il selettore gruppi, Aggiungi, Cerca, Notifiche, Salvato, Assistenza, Account, Aggiorna, Esporta e Home.

  • Gruppo - Dalla scheda denominata "Globale", seleziona il gruppo che desideri modificare.
  • Aggiungi - Aggiungi velocemente un amministratore, un dispositivo, un utente, un criterio, contenuti, un profilo, applicazioni interne o pubbliche.
  • Ricerca globale – (Questo è il pulsante per la ricerca globale, a forma di lente di ingrandimento.) Cerca tutti gli aspetti della distribuzione all'interno della console UEM, compresi i dispositivi, gli utenti, i contenuti, le applicazioni, le impostazioni di configurazione, gli amministratori, le pagine ecc.
  • Notifiche – (Questo è il pulsante delle notifiche, a forma di campana.) Per essere sempre informati sugli eventi importanti della console con le Notifiche. Il numero nel badge sopra l'icona del campanello di Notifiche indica il numero di notifiche che richiedono attenzione.
  • Salvato – (Questo è il pulsante Salvato, a forma di stella vuota.) Consente di accedere alle pagine preferite e più utilizzate all'interno della console UEM.
  • Assistenza – (Questo è il pulsante della guida, a forma di punto interrogativo all'interno di un cerchio.) Consente di selezionare o di ricercare le guide e la documentazione sulla console UEM disponibili.
  • Il mio selettore di servizi - (Menu Bento per Il mio selettore di servizi) Usare questo pulsante di menu per scegliere tra tutti i servizi Workspace ONE disponibili.
  • Account - Visualizza le informazioni del tuo account. Cambia il Ruolo account a te assegnato all'interno dell'ambiente corrente. Personalizza le impostazioni di: informazioni di contatto, lingua, Notifiche, cronologia degli Accessi e Sicurezza, inclusa la reimpostazione del PIN. Puoi anche effettuare il Logout dalla console UEM e ritornare alla schermata di accesso.
  • Aggiorna – (Questo è il pulsante Aggiorna, a forma di freccia arrotondata rivolta in senso orario.) Visualizza statistiche e informazioni aggiornate senza chiudere la visualizzazione corrente aggiornando la schermata.
  • Sezioni disponibili – (Questo è il pulsante delle sezioni disponibili, a forma di ingranaggio.) Personalizza la visualizzazione della panoramica del monitor selezionando solo le sezioni che desideri visualizzare. Disponibile solo nella schermata Monitor.
  • Esporta – (Questo è il pulsante di esportazione, a forma di casella con una freccia rivolta verso nordest.) Produce un elenco completo (o filtrato, se viene utilizzato un filtro) di utenti, dispositivi, profili, app, libri o criteri in un file XLSX o CSV (valori separati da virgole). È possibile visualizzare e analizzare questi file con MS Excel.
  • Home – (Questo è il pulsante Home, a forma di casetta.) Utilizza questa icona per impostare qualsiasi schermata della console UEM come pagina iniziale. La prossima volta che accedi alla console UEM, la schermata da te selezionata sarà la prima ad essere visualizzata.
  • Salva – (Questo è il pulsante Salva, a forma di stella piena.) Aggiungi la pagina corrente all'elenco di pagine salvate per poter accedere rapidamente alle tue pagine preferite della console UEM.

Ricerca globale

Utilizzando una progettazione modulare con un'interfaccia a etichette, Ricerca globale esegue ricerche nell'intera distribuzione. Ricerca globale applica la stringa di ricerca a una singola scheda alla volta, il che produce risultati più rapidi. Applicare la stessa stringa a un'altra area di Workspace ONE UEM selezionando un'altra scheda.

Una volta effettuata una ricerca globale, seleziona le seguenti schede per visualizzare i risultati.

  • Dispositivi: restituisce i risultati delle ricerche per nickname e nome profilo del dispositivo.
  • Account: restituisce i risultati delle ricerche di nomi di utenti e di amministratori.
  • Applicazioni: restituisce i risultati delle ricerche di applicazioni interne, pubbliche, acquistate e Web.
  • Contenuti: restituisce i risultati delle ricerche di contenuti visualizzati nei dispositivo.

ANTEPRIMA TECNICA: supporto dei caratteri jolly nella ricerca globale

È possibile utilizzare l'asterisco * come carattere jolly nei parametri di ricerca nei seguenti modi.

Nota: Workspace ONE UEM offre la funzionalità della finestra temporale come anteprima tecnica. Le funzionalità in anteprima tecnica non sono completamente testate e alcune di esse potrebbero non funzionare come previsto. Tuttavia, queste anteprime aiutano Workspace ONE UEM a migliorare le funzionalità attuali e a sviluppare miglioramenti futuri. Per utilizzare questa funzionalità dell'anteprima tecnica, contattare il rappresentante VMware e condividere il codice flag della funzionalità per il supporto dei caratteri jolly, SupportForWildcardInGlobalSearchFeatureFlag
  • La ricerca di *device restituisce ruggeddevice, appledevice, mobiledevice
  • La ricerca di m*e restituisce manufacture, Maine, merge
  • La ricerca di admin* restituisce administrator, administration, admins
  • La ricerca di *tern* restituisce internal, external, alternate
  • Per includere un asterisco come parte del parametro di ricerca, racchiuderlo tra virgolette o farlo precedere da una barra rovesciata.
    • La ricerca di micro"*" restituisce micro*
    • La ricerca di valueable\* restituisce valueable*

Cercare un gruppo

Puoi anche eseguire la ricerca di un gruppo selezionando il gruppo dal menu a discesa. La barra di ricerca viene visualizzata sopra all'elenco.

Cercare impostazioni

È possibile cercare le impostazioni avviando una ricerca dalla pagina Configurazioni. Passare a Gruppi e impostazioni > Configurazioni e immettere la parola chiave nella casella di testo di ricerca.

Iconizzare ed espandere il sottomenu

È possibile comprimere il sottomenu del riquadro a sinistra di Workspace ONE UEM per creare più spazio sullo schermo per le informazioni relative ai dispositivi. È inoltre possibile espandere o riaprire un sottomenu compresso.

  1. Per comprimere temporaneamente il sottomenu, selezionare la freccia "mostra meno" mostrata qui.

    Questa schermata del menu principale sul lato sinistro e delle funzionalità del sottomenu mostra una freccia rossa sovrapposta che punta al pulsante che consente di comprimere il sottomenu.

  2. Per espandere o riaprire il sottomenu compresso, selezionare la freccia "mostra più" nella parte inferiore sinistra della schermata, accanto all'icona "Informazioni".

Personalizzare l'interfaccia utente con il branding

Workspace ONE UEM consente opzioni di personalizzazione complete. Queste opzioni consentono di adattare al brand specifico strumenti e risorse in base alla combinazione di colori, al logo e all'estetica generale dell'organizzazione.

Il branding può essere configurato per gli scenari multi-tenancy, in modo da conferire alle varie divisioni dell'azienda un aspetto unico e distintivo a livello di gruppo. Per ulteriori informazioni, consultare Gruppi.

  1. Selezionare il gruppo per il quale configurare il branding e andare su Gruppi e impostazioni > Tutte le impostazioni > Sistema > Branding.
  2. Configurare le impostazioni del logo e dello sfondo nella scheda Branding.
  3. Caricare un logo aziendale dal computer in formato file. Si consiglia una risoluzione dell'immagine di 800x300.
  4. Scegliere uno sfondo per la pagina di accesso e caricarlo dal computer in formato file. Si consiglia una risoluzione dell'immagine di 1024x768.
  5. Scegliere uno sfondo per la pagina di accesso al Portale self-service e caricarlo dal computer in formato file. Si consiglia una risoluzione dell'immagine di 1024x768.
  6. Personalizzare la sezione Colori nella scheda Branding.
  7. Configurare le impostazioni nella scheda CSS personalizzato. Inserire il codice CSS personalizzato per il branding avanzato.
  8. Seleziona Salva.

Partecipare o uscire da analisi utilizzo software

Analisi utilizzo software di VMware ("CEIP") fornisce informazioni che consentono a VMware di migliorare i prodotti e i servizi, di correggere i problemi, oltre a consigliare come installare e utilizzare al meglio i prodotti VMware. Questo programma è disponibile solo per le distribuzioni di Workspace ONE UEM in locale.

Prima di iniziare: Workspace ONE UEM partecipa al programma Analisi utilizzo software di Vmware ("CEIP"). Ulteriori informazioni sui dati raccolti tramite il programma CEIP e gli scopi per cui vengono utilizzati da VMware sono disponibili sul sito Trust & Assurance Center all'indirizzo https://www.vmware.com/it/solutions/trustvmware/ceip.html.

Per ulteriori informazioni sul modo in cui VMware gestisce le informazioni raccolte tramite Workspace ONE UEM, ad esempio funzionalità di analisi, consultare l'Informativa sulla privacy di VMware disponibile su https://www.vmware.com/help/privacy.html.

Informazioni su questa attività: L'avviso relativo al programma CEIP viene visualizzato durante l'installazione o l'aggiornamento di Workspace ONE UEM. Effettuare una selezione. Puoi modificare la selezione in qualsiasi momento dalla console di UEM effettuando i passaggi seguenti.

  1. Passare a Gruppi e Impostazioni > Tutte le impostazioni > Amministratore > Analisi utilizzo software.
  2. Se si desidera partecipare a CEIP, attivare la casella di controllo accanto a Partecipa all'Analisi utilizzo software VMware.
    1. Se non si desidera partecipare a CEIP, disabilitare (deselezionare) questa casella di controllo.
  3. Selezionare il pulsante Salva