Prima di impostare la gerarchia dei gruppi all'interno di Workspace ONE UEM Console, è necessario definire la struttura dei gruppi. Ciò garantisce un utilizzo ottimale delle impostazioni, delle applicazioni e delle risorse.

  • Amministrazione delegata - È possibile delegare l'amministrazione di un sottogruppo ad amministratori di un livello inferiore limitandone la visibilità ad un gruppo inferiore.
  • Gli amministratori aziendali possono accedere e visualizzare tutti i componenti all'interno dell'ambiente.
  • Il manager di LA può accedere al gruppo LA e gestire esclusivamente i dispositivi ad esso correlati.
  • Il manager di NY può accedere al gruppo NY e gestire esclusivamente i dispositivi ad esso correlati.
  • Impostazioni di sistema - Le impostazioni possono essere applicate a diversi livelli dell'albero gerarchico del gruppo ed ereditate dai vari sottogruppi. Possono anche essere ignorate ad ogni livello. Le impostazioni includono le opzioni di registrazione del dispositivo, i metodi di autenticazione, la privacy e il branding.
  • L'azienda globale definisce la registrazione in base al server Active Directory in uso.
  • I dispositivi degli autisti ignorano l'autenticazione e accettano la registrazione basata su token.
  • I dispositivi del magazzino ereditano le impostazioni AD del gruppo principale.
  • Caso d'uso del dispositivo - Un profilo può essere assegnato a uno o più gruppi. I dispositivi di questi gruppi possono quindi ricevere tale profilo. Fai riferimento alla sezione Profili per maggiori informazioni. Potrebbe essere opportuno configurare i dispositivi che utilizzano le impostazioni del profilo, delle applicazioni e dei contenuti in base ad attributi quali la marca e il modello del dispositivo, il tipo di proprietà o i gruppi utente prima di creare gruppi.
  • I dispositivi del gruppo Dirigenti non possono installare applicazioni e avere accesso alla rete Wi-Fi del gruppo Vendite.
  • I dispositivi del gruppo Vendite possono installare applicazioni e hanno accesso alla VPN.