Gli eventi sono record di azioni amministrative e di dispositivi che Workspace ONE UEM Console archivia all'interno di registri. È possibile esportare i registri eventi come file CSV. È inoltre possibile configurare Workspace ONE UEM Console per inviare i registri eventi alle informazioni di sicurezza e agli strumenti di gestione degli eventi o ai sistemi di Business intelligence.

I registri eventi mostrano sia gli eventi sui dispositivi che gli eventi della Workspace ONE UEM Console. Gli eventi sui dispositivi mostrano i comandi inviati dalla console ai dispositivi, le risposte del dispositivo e le azioni degli utenti del dispositivo. Gli eventi della console mostrano le azioni intraprese dalla Workspace ONE UEM Console incluse le sessioni di accesso, i tentativi di accesso non riusciti, le azioni di amministrazione, le modifiche delle impostazioni di sistema e le preferenze dell'utente.

È possibile filtrare i dati in base a intervallo di date, livello di gravità, categoria o modulo.

I livelli di gravità includono le descrizioni seguenti.

  • Critico: indica un errore in un sistema primario della Workspace ONE UEM Console.
  • Errore: indica un errore in un sistema non primario della Workspace ONE UEM Console.
  • Avviso: indica un problema in futuro se l'azione non viene eseguita.
  • Notifica: indica condizioni insolite.
  • Informazioni: indica dati operativi normali.
  • Debug: indica informazioni utili per la risoluzione dei problemi.
Nota:

Se l'opzione Intervallo di date restituisce più di 10.000 eventi, viene visualizzato un messaggio banner che consiglia di selezionare un intervallo di date inferiore. Se si preferisce un intervallo di date più ampio, eseguire un report degli eventi per ciascun gruppo secondario multiplo anziché un report su un singolo evento in un singolo gruppo principale.

Eventi sulla console

Gli eventi della console mostrano azioni MDM tratte dalla Workspace ONE UEM Console inclusi i seguenti esempi: le sessioni di accesso, i tentativi di accesso non riusciti, le azioni di amministrazione, le modifiche delle impostazioni di sistema e le preferenze dell'utente.

  1. Selezionare Monitor > Report e analisi > Eventi > Eventi sulla Console.
  2. Filtrare le informazioni da esaminare e restringere l'elenco dei dispositivi.
    Scegli tra:
    • Intervallo di date (vedere la Nota sopra)
    • Gravità
    • Categoria
    • Modulo
  3. Fare clic sull'opzione Dati evento per visualizzare le informazioni relative a un evento della console specifico.

Eventi sui dispositivi

Gli eventi del dispositivo sono un elenco di diversi tipi di eventi registrati dal sistema. Sono elencati i comandi di Gestione dispositivi mobili (MDM) ai dispositivi, le risposte dei dispositivi e le azioni degli utenti del dispositivo. È possibile filtrare il registro in base a un intervallo di date, al livello di gravità, alla categoria o al modulo.

I livelli di gravità per gli eventi del dispositivo includono le descrizioni riportate di seguito.

  • Emergenza: indica un errore irreversibile di MDM che richiede attenzione immediata.
  • Avviso: indica un errore di un sistema MDM fondamentale che richiede attenzione.
  • Critico: indica un errore in un sistema MDM primario.
  • Errore: indica un errore in un sistema MDM non primario.
  • Avviso: indica un problema in futuro se l'azione non viene eseguita.
  • Notifica: indica condizioni insolite.
  • Informazioni: indica dati operativi normali.
  • Debug: indica informazioni utili per la risoluzione dei problemi.

Eseguire i passaggi riportati di seguito per esaminare i registri eventi del dispositivo.

  1. Selezionare Monitor > Report e analisi > Eventi > Eventi sui dispositivi.
  2. Filtrare le informazioni da esaminare e restringere l'elenco dei dispositivi.

    Scegli tra:

    • Intervallo di date (vedere la Nota sopra)
    • Gravità
    • Categoria
    • Modulo
  3. Selezionare l'opzione Nickname per visualizzare i dati relativi a un dispositivo specifico.
  4. Selezionare l'opzione Utente per eseguire varie funzioni, tra cui Aggiungi dispositivo, Modifica opzioni e Modifica gruppo.

Modifica delle impostazioni Syslog

È possibile apportare modifiche alle impostazioni di Syslog. Passare alla pagina delle impostazioni in Gruppi e impostazioni > Tutte le impostazioni > Sistema > Integrazione aziendale > Syslog.

In alternativa, è possibile selezionare la voce di menu Syslog situata sotto la voce di menu Eventi sui dispositivi in Monitor > Report e analisi > Eventi > Syslog.

Per ulteriori informazioni, consultare Integrazione di Syslog.

Modificare le impostazioni degli eventi

È possibile modificare il livello minimo di registrazione per gli eventi relativi alla console e ai dispositivi. Passare a Gruppi e impostazioni > Tutte le impostazioni > Amministratore > Eventi e selezionare il pulsante Impostazioni evento.

Impostare il livello minimo di registrazione per gli eventi Dispositivo e Console. Gli eventi che soddisfano i livelli selezionati e superiori per dispositivo e console vengono acquisiti e archiviati dal database Workspace ONE UEM e visualizzati nella Workspace ONE UEM Console nelle pagine Monitor > Report e analisi > Eventi > Eventi del dispositivo ed Eventi della console.