È possibile applicare Termini di utilizzo su tutti i dispositivi gestiti in Workspace ONE UEM powered by AirWatch.

Verifica che tutti gli utenti con dispositivi gestiti accettino il criterio definendo e accettando le condizioni per l'utilizzo. Se necessario, gli utenti dovranno accettare le condizioni per l'utilizzo prima di procedere con la registrazione, installare applicazioni o accedere alla console UEM. La console UEM ti consente di personalizzare completamente le condizioni per l'utilizzo da assegnare a ciascun gruppo e sottogruppo.

Visualizza le condizioni per l'utilizzo durante la registrazione di ogni dispositivo. Puoi accedere alle seguenti funzioni.

  • Impostare i numeri di versione.
  • Imposta le piattaforme per ricevere le condizioni per l'utilizzo.
  • Invia notifica agli utenti tramite email con gli aggiornamenti relativi alle condizioni per l'utilizzo.
  • Crea copie delle condizioni per l'utilizzo specifiche per ogni lingua.
  • Crea più versioni delle condizioni per l'utilizzo e assegnarle ai gruppi in base al tipo di proprietà o piattaforma
  • Personalizza le condizioni per l'utilizzo per soddisfare i requisiti di responsabilità legale di gruppi specifici

Visualizzare l'accettazione delle condizioni per l'utilizzo

Oltre a configurare i criteri di conformità per imporre l'accettazione delle condizioni per l'utilizzo, puoi visualizzare chi ha accettato o meno l'accordo. Quindi, se necessario, potrai contattare queste persone direttamente.

  1. Vai su Gruppi e impostazioni > Tutte le impostazioni > Sistema > Condizioni per l'utilizzo.
  2. Utilizza il menu a discesa Tipo per filtrare le condizioni per l'utilizzo in base al tipo, ad esempio Registrazione. La colonna Utenti/Dispositivi mostra i dispositivi che hanno accettato, non hanno accettato o a cui sono state assegnate le condizioni per l'utilizzo.
  3. Seleziona il numero della riga delle condizioni per l'utilizzo desiderate nella colonna Dispositivi per vedere le relative informazioni sui dispositivi. Puoi anche accedere al menu a discesa della riga e cliccare su una delle seguenti opzioni.
    Visualizza dispositivi o utenti Visualizza tutti i dispositivi e il relativo stato di accettazione. Puoi filtrare in base al gruppo.
    Visualizza versioni precedenti Visualizza le iterazioni precedenti delle condizioni per l'utilizzo.
    Visualizza termini di utilizzo Visualizza le condizioni per l'utilizzo

Monitorare l'accettazione delle condizioni per l'utilizzo tramite i report

Puoi monitorare l'accettazione delle singole condizioni per l'utilizzo da parte degli utenti ed eventualmente prendere le necessarie misure.

Visualizza i dettagli riguardanti specifici gruppi, accettazioni nella console e accettazioni di registrazione del dispositivo. Visualizzare le accettazioni direttamente nella Workspace ONE UEM Console o esportare il report in formato XLSX o CSV, entrambi visualizzabili con MS Excel.

  1. Selezionare Monitor > Report e analisi > Report > Visualizzazione elenco.
  2. Individua e genera il report dettagliato per l'accettazione delle condizioni per l'utilizzo selezionando il titolo del report.
  3. Seleziona i gruppi.
  4. Seleziona il tipo di condizioni per l'utilizzo.
  5. Seleziona il formato di report.
  6. Seleziona Scarica per salvare il report.

    VMware Workspace ONE UEM non fornisce esempi di testo vincolanti legalmente. Il team legale dell'azienda deve controllare tutti gli esempi di testo forniti.

Creare le condizioni per l'utilizzo della registrazione

È possibile creare un accordo sulle condizioni per l'utilizzo specifico per scopi di registrazione. È inoltre possibile limitare la distribuzione dei termini di utilizzo in base alla piattaforma del dispositivo, al tipo di proprietà e al tipo di registrazione.

È possibile creare accordi per le condizioni sull'utilizzo specifici per un gruppo. Assicurarsi che il gruppo attualmente attivo sia quello corretto per le condizioni per l'utilizzo che si stanno creando.

  1. Vai su Dispositivi > Impostazioni dispositivo > Dispositivi e utenti > Generale > Registrazione, quindi seleziona la scheda Termini di utilizzo.
  2. Selezionare il pulsante Aggiungi nuove condizioni per l'utilizzo registrazione e completare le seguenti opzioni.
    Impostazione Descrizione
    Nome Inserire un Nome univoco per le nuove condizioni per l'utilizzo.
    Tipo Questa opzione è precompilata come Registrazione.
    Versione Questa opzione è monitorata e precompilata automaticamente nel modo appropriato.

    Piattaforme,

    Proprietà dispositivo e

    Tipo di registrazione

    Se non vuoi creare condizioni per l'utilizzo per una specifica categoria di dispositivi, mantiene la selezione predefinita Qualsiasi per queste opzioni.

    Se preferisci specificare una piattaforma, la proprietà e la registrazione, seleziona una o più categorie e definisci le restrizioni specifiche delle condizioni per l'utilizzo.

    • Se selezioni l'opzione Piattaforma selezionata, dovrai scegliere le piattaforme desiderate dall'elenco visualizzato. Le condizioni per l'utilizzo si applicano alle piattaforme dispositivo selezionate ed escludono tutte le altre.
    • Se selezioni l'opzione Tipi di proprietà selezionati, dovrai scegliere le proprietà desiderate dall'elenco visualizzato. Le condizioni per l'utilizzo si applicano ai tipi di proprietà selezionati ed escludono tutte le altre.
    • Se selezioni l'opzione Tipi di registrazione selezionati, dovrai scegliere le registrazioni desiderate dall'elenco visualizzato. Le condizioni per l'utilizzo si applicano ai tipi di registrazione selezionati ed escludono tutte le altre.
    Notifica Per inviare un'e-mail agli utenti ogni volta che le condizioni per l'utilizzo vengono aggiornate, seleziona la questa casella di controllo. L'e-mail di notifica di notifica viene inviata quando si seleziona Salva nel passaggio 5.
    Seleziona lingua Facoltativamente, a scopo di localizzazione, puoi inserire termini di utilizzo specifici per ogni lingua desiderata effettuando una selezione nel menu a discesa Seleziona lingua.
  3. Nella casella di testo fornita, inserire le condizioni per l'utilizzo personalizzate. L'editor fornisce uno strumento di base per l'immissione di testo per creare le condizioni per l'utilizzo o per incollare condizioni per l'utilizzo esistenti. Per incollare testo da una fonte esterna, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla casella di testo e seleziona Incolla come testo normale per evitare eventuali errori HTML o di formattazione.
  4. Seleziona Salva.

Risultati: È possibile imporre l'accettazione dei Termini di utilizzo di MDM creando un criterio di conformità per l'accettazione dei Termini di utilizzo di MDM.

Creare le condizioni per l'utilizzo delle applicazioni o della console

È possibile creare condizioni per l'utilizzo basate sull'applicazione per inviare una notifica agli utenti finali quando un'applicazione specifica raccoglie dati o impone restrizioni.

Quando gli utenti eseguono queste applicazioni dall'App Catalog aziendale, devono accettare l'accordo per poter accedere all'applicazione. È possibile impostare condizioni per l'utilizzo per le versioni delle app, creare condizioni specifiche per la lingua e rimuovere app se le condizioni non vengono accettate.

Le condizioni per l'utilizzo della console vengono visualizzate quando un amministratore accede per la prima volta alla console di Workspace ONE UEM Console. Per la console UEM, è possibile impostare condizioni per l'utilizzo per numeri di versione e creare copie delle condizioni per l'utilizzo specifiche per ogni lingua. Per le applicazioni, assegnare le condizioni per l'utilizzo quando si aggiunge o modifica un'applicazione utilizzando la scheda Condizioni per l'utilizzo.

  1. Vai su Gruppi e impostazioni > Tutte le impostazioni > Sistema > Condizioni per l'utilizzo.
  2. Seleziona Aggiungi condizioni per l'utilizzo.
  3. Inserisci un nome per le condizioni per l'utilizzo e seleziona il tipo, che può essere Console o Applicazione.
  4. Configurare le impostazioni come Numero versione e Periodo di proroga, in base al tipo selezionato.
  5. Inserire le condizioni per l'utilizzo nella casella di testo predisposta. L'editor fornisce uno strumento di base per l'immissione di testo per creare le condizioni per l'utilizzo o per incollare condizioni per l'utilizzo esistenti. Per incollare testo da una fonte esterna, cliccare con il pulsante destro del mouse sulla casella di testo e selezionare Incolla come testo normale per evitare eventuali errori HTML o di formattazione.
  6. Seleziona Salva.