È possibile aggiungere una risorsa dedicata per consentire ai dispositivi di inviare e ricevere le comunicazioni e-mail gestite con Workspace ONE UEM powered by AirWatch in modo sicuro.

Per informazioni generali, vedere Risorse.

Procedura

  1. Passare a Dispositivi > Profili e risorse > Risorse e selezionare Aggiungi risorsa seguita da Exchange e completare le seguenti impostazioni.
    Impostazione Descrizione
    Dettagli risorsa
    Nome risorsa Il nome del profilo da visualizzare in Workspace ONE UEM Console.
    Descrizione Una breve descrizione del profilo che indica la sua funzione.
    Informazioni di connessione
    Client email

    Selezionare il client e-mail da utilizzare con la risorsa.

    Host Exchange

    Immettere l'host Exchange per l'account e-mail da includere nella risorsa.

    Utilizza SSL

    Abilitare Secure Socket Layer per client mail.

    Avanzate
    Dominio*

    Immettere un valore di ricerca per il dominio e-mail.

    Nome utente* Consente di immettere un valore di ricerca per il nome utente e-mail.
    Indirizzo e-mail* Immettere un valore di ricerca per l'indirizzo e-mail.
    Password

    Inserisci la password dell'account e-mail. Spuntare la casella di controllo Mostra caratteri per visualizzare la password.

    Certificato dell'identità Caricare e allegare un'autorità di certificazione all'account e-mail selezionando il pulsante Aggiungi un certificato.
    Giorni trascorsi di mail da sincronizzare Seleziona fino a che punto desideri eseguire la sincronizzazione della cronologia e-mail. È possibile scegliere tra 3 giorni, 1 settimana, 2 settimane, 1 mese e Illimitato.
    Sincronizza calendario Attivare questa opzione per sincronizzare il calendario del dispositivo con il calendario di Exchange. Questa impostazione è abilitata per impostazione predefinita sui dispositivi iOS e macOS.
    Sincronizza contatti Abilita questa opzione per sincronizzare i contatti del tuo dispositivo con i contatti di Exchange. Questa impostazione è abilitata per impostazione predefinita sui dispositivi iOS e macOS.
    * Per informazioni dettagliate, vedere Valori di ricerca.
  2. Clicca su Avanti per procedere alla selezione delle Piattaforme. Scegliere tra le seguenti piattaforme supportate selezionando le impostazioni predefinite o le Impostazioni avanzate.
    • iOS.
      • Impostazione Descrizione
        Utilizza S/MIME Consente di utilizzare S/MIME (Secure/Multipurpose Internet Mail Extensions), una crittografia a chiave pubblica e uno standard di firma.
        Certificato S/MIME Disponibile solo se Utilizza S/MIME è abilitato. Consente di aggiungere un certificato di firma alle e-mail selezionando Aggiungi un certificato.
        Certificato di crittografia S/MIME Disponibile solo se Utilizza S/MIME è abilitato. Selezionare Aggiungi un certificato per aggiungere un certificato che crittografa le e-mail e vi inserisce una firma digitale.
        Abilita Commutatore per messaggio. Disponibile solo se Utilizza S/MIME è abilitato. Consente agli utenti finali di scegliere quali messaggi e-mail firmare e crittografare individualmente, utilizzando il client e-mail nativo di iOS (solo su versioni iOS 8 e successive controllate).
        Impostazioni e sicurezza
        Impedisci spostamento messaggi. Consente di impedire lo spostamento della posta da una casella postale di Exchange ad un'altra casella postale sul dispositivo.
        Impedisci l'utilizzo in app di terze parti. Consente di impedire ad altre applicazioni di utilizzare la casella postale di Exchange per inviare messaggi.
        Vieta la sincronizzazione di indirizzi recenti. Consente di disattivare i suggerimenti per i contatti quando si inviano e-mail in Exchange.
        Vieta il rilascio dell'e-mail. Consente di disattivare l'uso della funzionalità di rilascio e-mail di Apple.
    • macOS.
      • Impostazione Descrizione
        Host Exchange interno Il nome del server sicuro per l'uso di un profilo EAS. Questa opzione e le seguenti vengono visualizzate quando si seleziona Client e-mail nativo.
        Porta Immetti il numero della porta assegnata alle comunicazioni con l'host Exchange interno.
        Percorso interno server La posizione del server sicuro per l'uso di un profilo EAS.
        Utilizza SSL per l'host Exchange interno.

        Consente di comunicare con l'host Exchange interno abilitando SSL (Secure Socket Layer).

        Host Exchange esterno. Il nome del server esterno per l'uso di un profilo EAS.
        Porta Immetti il numero della porta assegnata alle comunicazioni con l'host Exchange esterno.
        Percorso esterno server La posizione del server esterno per l'uso di un profilo EAS.
        Utilizza SSL per l'host Exchange esterno.

        Consente di comunicare con l'host Exchange esterno abilitando SSL (Secure Socket Layer).

    • Android.
      • Impostazione Descrizione
        Impostazioni
        Giorni passati di calendario da sincronizzare Consente di sincronizzare un numero specifico di giorni passati con il calendario del dispositivo.
        Consenti sincronizzazione attività Consente alle attività di sincronizzarsi con il dispositivo.
        Massima misura di troncamento dell'e-mail (KB) Consente di specificare le dimensioni (in kilobyte), superate le quali, i messaggi saranno troncati se sincronizzati con il dispositivo.
        Firma dell'email Inserisci la firma che sarà mostrata nelle e-mail in uscita.
        Ignora errori di SSL Consente ai dispositivi di ignorare gli errori di SSL per i processi dell'Agent.
        Restrizioni
        Consenti allegati Consente allegati nell'e-mail.
        Dimensioni massime degli allegati Specifica le dimensioni massime degli allegati in MB.
        Consenti inoltro email Consente l'inoltro delle e-mail.
        Consenti formato HTML

        Consente di specificare se le e-mail sincronizzate con il dispositivo possono essere in formato HTML.

        Se questa impostazione è disattivata tutte le e-mail vengono convertite in formato testo.

        Disabilita screenshot Impedisce l'acquisizione di screenshot sul dispositivo.
        Intervallo di sincronizzazione Inserisci il numero di minuti tra le sincronizzazioni.
        Giorni di punta per la pianificazione della sincronizzazione
        • Consente di pianificare i giorni di punta della settimana per la sincronizzazione e l'Orario d'inizio e l'Orario di fine durante giorni selezionati.
        • Imposta la frequenza di Ora di punta per la pianificazione della sincronizzazione e Sincronizzazione pianificazione altre fasce orarie.

          • Se si seleziona Automatico, le e-mail vengono sincronizzate ogni volta che vengono effettuati aggiornamenti.
          • Se si seleziona Manuale, le e-mail vengono sincronizzate quando richiesto.
          • Selezionare il valore di un orario consente di pianificare la sincronizzazione dell'e-mail.
        • Attivare Utilizza SSL, Utilizza TLS e Account predefinito.
        Impostazioni S/MIME
        Selezionare Utilizza S/MIME. Da qui, è possibile selezionare un certificato S/MIME da associare come Certificato dell'utente sul payload delle Credenziali.
        • Certificato S/MIME - Selezionare il certificato da utilizzare.
        • Richiedi messaggi S/MIME crittografati: richiede la crittografia dei messaggi S/MIME.
        • Richiedi messaggi S/MIME firmati: richiede che tutti i messaggi S/MIME siano dotati di firma digitale.

        Inserisci un host di migrazione se utilizzi certificati S/MIME per la crittografia.

    • Windows Desktop.
      • Impostazioni Descrizione
        Impostazioni
        Intervallo della prossima sincronizzazione (in min.)

        Seleziona la frequenza di sincronizzazione, in minuti, tra il dispositivo e il server EAS.

        Registrazione di diagnostica Consente di registrare le informazioni ai fini della risoluzione dei problemi.
        Tipo contenuti
        Consenti sincronizzazione email Consente la sincronizzazione dei messaggi e-mail.
  3. Fare clic su Avanti per procedere alla sezione Assegnazione.
  4. Per assegnare la risorsa ai dispositivi, configurare le seguenti impostazioni.
    Impostazione Descrizione
    Tipo assegnazione

    Determina la modalità in cui la risorsa viene distribuita ai dispositivi.

    • Automatica: la risorsa viene distribuita su tutti i dispositivi automaticamente.
    • Facoltativo: l'utente finale ha l'opzione di installare il profilo dal portale self-service (SSP) oppure può essere distribuito su dispositivi individuali a discrezione dell'amministratore.
    Gestito da Gruppo con accesso amministrativo alla risorsa.
    Gruppi assegnati

    Si riferisce al gruppo al quale vuoi aggiungere la risorsa del dispositivo. Include un'opzione per creare un nuovo gruppo smart che può essere configurato con le specifiche minime del sistema operativo, i modelli di dispositivi, le categorie di appartenenza, i gruppi e altro.

    Esclusioni Se selezioni , appare una nuova casella di testo Gruppi esclusi, che ti consente di selezionare i gruppi che desideri escludere dall'assegnazione di questa risorsa.
    Visualizza assegnazione dispositivo Dopo la scelta effettuata nella casella di testo Gruppo assegnato, puoi selezionare questo pulsante per vedere l'anteprima di un elenco di tutti i dispositivi a cui questa risorsa verrà assegnata, in base alle assegnazioni ed esclusioni dei gruppi.