Workspace ONE UEM powered by AirWatch semplifica il processo di registrazione grazie a un sistema di individuazione automatica basato su e-mail che consente di registrare dispositivi in ambienti e gruppi (OG). L'individuazione automatica può essere utilizzata anche per consentire agli utenti finali di autenticarsi sul portale self-service (SSP).

Nota: Per abilitare l'individuazione automatica per gli ambienti on-premise, verifica che il tuo ambiente possa comunicare con i server di individuazione automatica di Workspace ONE UEM.

Registrazione per l'individuazione automatica

Il server verifica l'unicità del dominio di posta elettronica, consentendo di registrare un dominio in un solo gruppo in un dato ambiente. Per questo motivo, è opportuno registrare il dominio al livello di gruppo più elevato.

L'individuazione automatica è configurata automaticamente per i nuovi clienti Software-as-a-Service (SaaS).

Configurare la registrazione dell'individuazione automatica da un gruppo principale

La registrazione dell'individuazione automatica semplifica il processo di registrazione dei dispositivi negli ambienti e nei gruppi desiderati tramite l'utilizzo degli indirizzi e-mail degli utenti finali.

Per configurare la registrazione dell'individuazione automatica da un gruppo principale, seguire questa procedura.

  1. Vai a Gruppi e impostazioni > Tutte le impostazioni > Amministrazione > Servizi cloud e attiva l'impostazione Individuazione automatica. Immetti il tuo indirizzo e-mail di accesso in Individuazione di AirWatch ID e seleziona Imposta identità.
    1. Se necessario, accedi a https://my.workspaceone.com/set-discovery-password per impostare la password per il servizio di individuazione automatica. Una volta effettuata la registrazione e selezionato Imposta identità, il campo Token HMAC viene automaticamente compilato. Clicca Testa connessione per verificare che la connessione funzioni.
  2. Attiva l'opzione Aggiunta del certificato per individuazione automatica per caricare il tuo certificato e aggiungerlo alla funzione di individuazione automatica. Puoi verificare le date di validità e le altre informazioni per i certificati esistenti e anche sostituire e cancellare tali certificati esistenti.
  3. Seleziona Aggiungi certificato. Vengono visualizzate le impostazioni Nome e Certificato. Immetti il nome del certificato che desideri caricare, seleziona il pulsante Carica e seleziona il certificato nel dispositivo.
  4. Selezionare Salva per completare la configurazione dell'individuazione automatica.

Operazioni successive: comunicare agli utenti finali che si registrano autonomamente che occorre selezionare l'opzione per autenticarsi mediante l'indirizzo e-mail invece di inserire l'URL dell'ambiente e l'ID del gruppo. Quando gli utenti registrano i dispositivi utilizzando un indirizzo e-mail, i dispositivi vengono registrati nello stesso gruppo elencato in Gruppo di registrazione dell'account utente associato.

Configurare la registrazione dell'individuazione automatica da un sottogruppo

È possibile configurare la registrazione dell'individuazione automatica da un gruppo sottostante a quello del gruppo di registrazione. Per abilitare la registrazione dell'individuazione automatica, è necessario che gli utenti selezionino un ID gruppo durante la registrazione.

Imponi agli utenti di selezionare un ID gruppo durante la registrazione.

  1. Vai su Dispositivi > Impostazioni dispositivi > Generale > Registrazione, quindi seleziona la scheda Raggruppamento.
  2. Seleziona Richiedi all'utente di selezionare l'ID del gruppo.
  3. Seleziona Salva.